Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

mercoledì 15 febbraio 2012

PASTICCIOTTO CUOREGHIOTTO


 

Ingredienti:
·         1 confezione di pane bianco per tramezzini
·         3 patate lesse fredde di frigorifero
·         1 noce di burro
·         qualche ago di rosmarino
·         100 grammi di funghi champignon trifolati
·         1 fettina di speck tagliata a listarelle
·         50 grammi di fontina tagliata a julienne
·         latte q.b.
·         2 uova
·         4 cucchiai di grana grattugiato
·         aglio in polvere q.b.
·         sale q.b.
·         un pizzico di pepe



Per la teglia:
·         burro  o margarina morbida q.b.
·         mix di farina di mais per impanatura e grana grattugiato q.b.



Per guarnire:
·          i ritagli delle fette di pane bianco per tramezzini
·         1 tuorlo d’uovo sbattuto mescolato con poco latte
·         1 sottiletta



Preparazione:
Sbucciate le patate, tagliatele a fette spesse e sistematele in un piattino.
Mettete il  burro e il dado sbriciolato in una  padella antiaderente, lasciate sciogliere e poi allineatevi in un solo strato, le fette di patate.
Fate rosolare in modo uniforme, prima su un lato e poi sull’altro, e, quando risulteranno belle dorate e croccanti, spolverizzate con un pizzico di aglio in polvere e qualche ago di rosmarino tritato.
Lasciate insaporire ancora per qualche minuto, spegnete il fuoco e ponete a raffreddare.
Nel frattempo, imburrate e cospargete con un mix di farina di mais per impanatura e grana grattugiato il fondo e i bordi di una pirofila da forno.
Adagiate sul fondo di questa, una accanto all’altra, due fette di pane bianco per tramezzini (rifilandole se occorre) ; inumiditele con un po’ di latte, cospargetele con un cucchiaio di grana grattugiato, allineatevi sopra le fettine di patate croccanti ed irrorate il tutto con il fondo di cottura.

Inserite, tra gli spazi rimasti vuoti i funghi trifolati, spolverizzate il tutto con lo speck a listarelle e la julienne di fontina e poi mettete  da parte.
Rompete due uova in una ciotola, unitevi il sale, un pizzico di pepe, un pizzico di aglio in polvere e 2 cucchiai di grana grattugiato e sbattete il tutto con una forchetta fino ad ottenere una cremina densa e spumosa.
Sempre con la forchetta, irrorate la cremina ottenuta nella pirofila e poi ricoprite il tutto con altre due fette di pane bianco per tramezzini; inumidite anche queste con poco latte, e mettete nuovamente da parte. 
Con dei tagliapasta a forma di cuore di due grandezze diverse, ritagliate 8 cuoricini (quattro per misura) dai ritagli di pane bianco per tramezzini  precedentemente messi da parte.
In una ciotolina pulita, sbattete il tuorlo d’uovo con il latte e, con questo, spennellate sia le fette di pane di copertura che i cuoricini ritagliati per la decorazione.
Spolverizzate l'intera superficie con il mix di farina di mais per impanatura e grana grattugiato e decorate a piacere con i cuoricini di pane.
Sempre aiutandovi con i tagliapasta, ritagliate dalla sottiletta dei cuoricini e delle stelline e sistemate entrambi sulle decorazioni di pane.
Infornate a 180° per circa 40 minuti o fino a quando la superficie risulterà bella dorata e croccante, lasciate intiepidire e servite a fette.


  

1 commento: