Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

mercoledì 13 giugno 2012

RISOTTO CON PISELLI, PROSCIUTTO E ZAFFERANO



  Ingredienti per il condimento:

·         250 grammi di piselli con prosciutto cotto surgelati
·         4 cucchiai di olio e.v.o.
·         1 pezzetto di dado sbriciolato
·         un pizzico di aglio in polvere



Per il riso:
·         1 grossa noce di burro
·         1 pezzetto di cipolla bianca
·         1 pezzetto di dado sbriciolato
·         300 grammi di riso Carnaroli
·         1 litro e ½ di brodo di carne (o di dado)
·         1 bustina di zafferano
·         1 cucchiaio abbondante di grana grattugiato
·         2 cucchiai abbondanti di caciocavallo grattugiato



 Preparazione:
Versate l’olio in una padella antiaderente, unite i piselli, il dado sbriciolato e l'aglio in polvere, coprite a filo con acqua, coperchiate e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti.

Nel frattempo, mettete a sciogliere il burro in una capace casseruola;  unite la cipolla tritata sottilmente e il dado sbriciolato e lasciate rosolare a fuoco basso, aggiungendo di tanto in tanto un goccio di acqua calda.


Pesate il riso, versatelo in una ciotola  e mettetelo da parte.
Non appena la cipolla risulterà bella morbida e dorata, unite il riso, amalgamatelo al condimento e lasciatelo tostare per qualche minuto.




Iniziate poi ad aggiungere, un mestolo alla volta, il brodo caldo, e mescolate con delicatezza.



Lasciate asciugare e poi aggiungetene di volta in volta dell’altro fino a portare il riso a cottura.

Versate lo zafferano in una tazzina e scioglietelo con qualche cucchiaio di brodo caldo.

Pochi minuti prima della fine della cottura, aggiungete una buona metà dei piselli ed amalgamate con cura.

Incorporate lo zafferano precedentemente diluito nel brodo e mescolate ancora.

Spolverate con i formaggi, unite il resto dei piselli (tranne qualche cucchiaio per la decorazione finale) e un mestolino di brodo caldo ed amalgamate bene il tutto. 

Lasciate riposare per qualche minuto, versate in pirofiline individuali, decorate con i piselli tenuti da parte e servite.


 

11 commenti:

  1. Quanto mi piace il riso con i piselli :))
    Un bacione bellissima Carmen,, ti auguro di trascorrere una piacevole e serena giornata :)

    RispondiElimina
  2. Uno dei miei primi preferiti! Anche se con lo zafferano non l'ho mai mangiato... Non ancora almeno!!! Buona giornata
    Valeria

    RispondiElimina
  3. un gran bel piatto...spiegato minuziosamente!!
    Ciaoo

    RispondiElimina
  4. Un risotto buono e delicato.Ciao.

    RispondiElimina
  5. Io non ho mai provato l'aglio in polvere, uso sempre quello intero per cui credo che dovrei usarne davvero poco. Riso e piselli credo che sia uno degli abbinamenti più riusciti che ci siano e lo zafferano regala decisamente quel tocco in più. Me la segno assolutamente!!!

    RispondiElimina
  6. Mi piacciono moltissimo i risotti.. che pensos empre modi nuovi epr farlo.. Sai che mis a che con i piselli non l'ho mai cucinatO??? ottima idea.. baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  7. Carmen lo faccio anche io prosciutto e piselli ma ora voglio provare a mettere anche lo zafferano:-) e poi vorrei una delle tue tortine morbide panna e fragole che mi sono persa!!!! Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  8. leggerissimo e dal sapore primaverile, mi piace moltissimo!!!

    RispondiElimina
  9. buonoooooooooooooo! e dettagliatissima la spiegazione!

    RispondiElimina
  10. ciao cara....buono questo risotto ...e con lo zafferano sarà ancora più gustoso! devo provare!
    baci

    RispondiElimina
  11. E' uno dei risotti che preferisco, l'ho cucinato proprio ieri! Un abbraccio forte e scusa se per ora vdngo a trovarti poco, mancano poche settimane al parto e faccio fatica a far tutto!

    RispondiElimina