Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

domenica 1 luglio 2012

CROSTATA CON ALBICOCCHE FRESCHE




Ingredienti per la pasta frolla:
·         300 grammi di farina 00
·         75 grammi di zucchero
·         130 grammi di burro morbido
·         1 uovo intero + 1 tuorlo
·         1 bustina di vanillina
·         ½ cucchiaino di lievito per dolci
·         un pizzico di sale



Per la farcia:
·         3 biscotti ai cereali
·         1 barattolo di marmellata di albicocche
·         20 albicocche mature ma sode
 
 

Per decorare:
·         una manciata di mandorle a lamelle
·         qualche corallino di zucchero
·         zucchero a velo q.b.


Preparazione:
Disponete in una capace ciotola, la farina, lo zucchero, il burro tagliato a tocchetti, la vanillina, il sale e il lievito e lavorate rapidamente con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sbricioloso.
Aggiungete l’uovo intero e il tuorlo ed iniziate ad amalgamare il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo a riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Trascorso questo tempo, prendete l’impasto dal frigorifero, e stendetelo in una sfoglia circolare, su un foglio di carta forno leggermente infarinato.

Adagiate la sfoglia in uno stampo da crostata di 30 centimetri di diametro e rifilate bene il bordo.
Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, stendetevi sopra uno strato di marmellata di albicocche e livellatela in modo uniforme, con il dorso di un cucchiaio.

Tritate grossolanamente in un piattino i biscotti e spolverizzateli uniformemente sulla marmellata (questa operazione servirà ad assorbire l’umidità della frutta).

Lavate bene le albicocche (quelle nella foto sono solo una parte), asciugatele con un telo pulito e dividetele a metà eliminando il nocciolo.

Suddividete poi gran parte di queste ancora a metà e, partendo dall'esterno, iniziate a sistemarle ordinatamente a raggiera.
Fate l'ultimo giro sistemando le albicocche divise a metà e inserite per ultima, la più grande e la più bella nel centro.

Una volta terminata la sistemazione delle albicocche, con l'aiuto di un cucchiaio, stendete la rimanente marmellata facendo in modo tale di farla penetrare perfettamente in tutti gli spazi.  

Riunite i ritagli di frolla, stendeteli con il mattarello  e iniziate e preparare le decorazioni (io ho posizionato sia sul bordo che nel centro delle foglioline e dei fiorellini ed ho fermato questi ultimi con dei corallini di zucchero sulle tonalità del giallo-arancio).

Terminata la decorazione, spolverizzate la superficie con le lamelle di mandorle, posizionate lo stampo nel forno, e lasciate cuocere a 160° per circa 30 minuti (o fino a doratura uniforme).

A cottura ultimata, sfornate, lasciate raffreddare, sformate su una alzatina, spolverizzate con zucchero a velo e servite.
E questa ... la mia meritata porzione !!!


17 commenti:

  1. Una crostata veramente buona. Bravissima.

    RispondiElimina
  2. Sei una vera temeraria ad accendere il forno!! Certo che però se il risultato è questo lo farei pure io :-) Buonissima!!!! baci

    RispondiElimina
  3. Deliziosa, complimenti, è davvero molto invitante!!! Anche io oggi farò un dolce con le albicocche e se riesco posto entro stasera :)
    Un abbraccio grande e buon inizio settimana :)

    RispondiElimina
  4. E' uno spettacolo da vedersi.. e sarà una vera bontà! l'avessi postata prima!! sto impazzendod a giorni per idee su come utilizzare i tanti kg di albicocche che ho da consumare! baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  5. Carmen che buona!!!! Adoro le albicocche e la marmellata di albicocche (la mia preferita insieme a quella di pesche), la pasta frolla mi fa impazzire, metti insieme le cose e avrai un'idea di cosa non farei per una fettina di questa crostata! Un bacione
    Valeria

    RispondiElimina
  6. E' uno spettacolo di bellezza e di bontà!

    RispondiElimina
  7. Carmen Carmen...e che meraviglia è questa ??? Con il mio caffè sarebbe perfetta :)
    Un abbraccio grande :)

    RispondiElimina
  8. Carmen cara anche io la faccio cosi' solo che al posto dei biscotti secchi metto gli amaretti:-) e' divina questa crostata!!! baci

    RispondiElimina
  9. Che delizia! Con la frutta fresca la crostata è spettacolare!
    Un bacio

    RispondiElimina
  10. Ciao, grazie per essere passata da me, eccomi per ricambiare la visita e cosa vedo....una crostata stupenda, è proprio bella sia per la sua preparazione che per la decorazione....complimentissimi!!!!!!!
    da ora ti seguo, ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  11. Ciao!!!eccomi qua come promesso!!!!Fantastica questa crostata e poi io adoro le albicocche!!!! Ti aggiungo ai blog che seguo perchè ho visto molte cose interessanti!!! A presto

    RispondiElimina
  12. Ci vediamo sul mio blog, ho una piccola sorpresa per te ^__^
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  13. Bellissima e supergolosa!!!! Complimenti cara, un bacione

    RispondiElimina
  14. perfetta e deliziosa, brava Carmen!

    RispondiElimina
  15. è proprio un gran bel dolce con le albicocche, brava hai fatto vedere tutti i passaggi :-)

    RispondiElimina
  16. splendida crostata e davvero bella la decorazione!

    RispondiElimina
  17. Adoro le torte di frutta, golosissima!

    RispondiElimina