Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

lunedì 9 luglio 2012

MINI POLPETTONI FANTASIA

  



Ingredienti:
·        400 grammi di carne macinata di suino
·         1 uovo intero
·         3 cucchiai di grana grattugiato
·         un pizzico di aglio in polvere
·         sale q.b.
·         pangrattato q.b.




Per i 4 ripieni:
·         150 grammi di spinaci al burro e grana
·         1 frittata di 1 uovo
·         1 salamino affumicato
·         2 piccoli wurstel  di pollo sbollentati
·         2  fettine sottili di formaggio Edamer
·         1 uovo sodo




Per il condimento:
·         4 cucchiai colmi di misto per soffritto cubettato (carota, cipolla e sedano)
·         4 cucchiai di olio e.v.o.
·         1 pezzetto di dado sbriciolato



  

Preparazione:
Prima di tutto iniziate a preparare il condimento.
Versate in una capace padella antiaderente l’olio, il misto per soffritto cubettato e il dado sbriciolato e lasciate rosolare il tutto, aggiungendo di tanto in tanto un goccio di acqua calda.        
Nel frattempo che le verdure cuociono, iniziate a preparare l’impasto per i mini polpettoni.
Versate il macinato in una ciotola ed allargatelo leggermente con le mani.
Unite l’uovo, il grana grattugiato, l’aglio in polvere e  il sale ed amalgamate bene il tutto.
Aggiungete il pangrattato, in quantità quanto basta ad ottenere un composto omogeneo e sostenuto, e poi suddividetelo in quattro parti uguali.
Sistemate un grosso foglio di carta forno sul piano di lavoro e stendetevi sopra, ben distanziate fra loro, le quattro porzioni di carne precedentemente condita, dandogli una forma il più possibile rettangolare.
A questo punto, iniziate a distribuire su ognuna, il primo strato di ripieno.    
Sistemate sul primo rettangolo di macinato uno strato di spinaci al burro e grana, sul secondo e sul terzo  la frittata che avrete precedentemente tagliato a metà e pareggiato in forma rettangolare, e sul quarto una fettina sottile di formaggio Edamer.
Passate poi al secondo strato.
Sistemate una fettina di formaggio Edamer sugli spinaci al burro e grana e sul primo rettangolo di frittata, degli spinaci al burro e grana sul secondo rettangolo di frittata e delle fettine di salame sottili ricavate dalle estremità del salamino affumicato (mantenete integra la parte centrale perché vi servirà per farcire uno dei mini polpettoni nel terzo ed ultimo strato ) sul formaggio Edamer.
Procedete ora con il terzo ed ultimo strato.
Ponete mezzo uovo sodo e due pezzetti di wurstel sulla prima fetta di Edamer, il pezzo di salamino affumicato tenuto da parte (quello a cui avete precedentemente tagliato le estremità) sul secondo pezzo di Edamer, un wurstel intero sugli spinaci e il rimanente uovo sodo diviso in due  e i ritagli di frittata rimasti (dopo averla rifilata) sulle fettine di salame.
A questo punto, avvolgete uno alla volta i mini polpettoni su se stessi facendo ben attenzione a non fare fuoriuscire i ripieni.
Chiudete le estremità, massaggiateli con un po’ d’olio ed avvolgeteli singolarmente e strettamente in quattro fogli di alluminio.
Controllate la cottura delle verdure e, quando risulteranno belle morbide e dorate, spostatele sui lati del recipiente di cottura ed adagiatevi nel centro (senza eliminare l’alluminio) i quattro mini polpettoni.
Aggiungete mezzo bicchiere di acqua calda e lasciate cuocerea fiamma bassa e a recipiente coperto per 1 ora e 30 minuti, rigirando di tanto in tanto in modo da permettere una cottura uniforme.
Trascorso questo tempo, scolate i quattro cartocci dal condimento e sistemateli in un piatto.
Eliminate l'alluminio, tagliate ognuno a fettine e sistemate in un piatto da portata alternando i gusti.
Irrorate con il fondo di cottura e servite con un contorno di patate saltate con il burro.

14 commenti:

  1. Buoni e d'effetto questi mini polpettoni! Complimenti.

    RispondiElimina
  2. Ma vedo proprio che ce n'è per tutti i gusti!!! Buonissimi! Buona settimana cara!

    RispondiElimina
  3. Che buono!
    Davvero,davvero,fantasioso e originale.
    Complimenti.
    Buon inizio settimana.

    RispondiElimina
  4. Bellissima e particolarissima anche questa ricetta! Ormai sei una garanzia! 1 bacione
    Valeria

    RispondiElimina
  5. Mia cara, il nome per queste polpette è perfetto ! Sono meravigliose :)
    Un bacione

    RispondiElimina
  6. Carmen come sempre fai piatti davvero gustosi ma anche molto belli da presentare:) con questi polpettoni di vari gusti accontenti tutti!!! Buon lunedì cara e un bacio

    RispondiElimina
  7. Che idea che hai avuto!
    E' sviziosiasimo!
    Mi mangio le rondelle una dopo l'altra! Gnam gnam gnam!

    RispondiElimina
  8. Precisissimi i tuoi mini polpettoni!!!!! Troppo belli!!!!
    Prendo nota per una cena con amici!!!!!
    Bravissima e tanti baci!!!!

    RispondiElimina
  9. Bellissimi e chissà che buoni! sei fantastica e creativa :) non sapevo si cuocessero avvolti nella carta di alluminio :D

    RispondiElimina
  10. Carmen, complimenti per la fantasia!! Che buoni che devono essere questi polpettoni, a tavola è bello anche avere la possibilità di scegliere in base ai propri gusti... veramente brava!!!
    Un abbraccio. Stefania.

    RispondiElimina
  11. Ciao Carmem
    Bellissima questa idea... Davvero stuzzicante.
    Accompagnata da una bella insalatona.. Hummm, che delizia.
    Ottima idea per la cena.
    Baci.
    thais

    RispondiElimina
  12. Buonissimi, Carmen! E bellissimi, come ogni tua ricetta che oltre ad essere gustosa è anche presentata benissimo! Complimenti, sei davvero brava :) Un bacione :)

    RispondiElimina
  13. Bellissimi!!! Un'idea gustosissima e originale!!! Complimenti, un bacione

    RispondiElimina
  14. Buonissime le tue polpette e bellisima presentazione!

    RispondiElimina