Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

mercoledì 24 ottobre 2012

SFOGLIATA DI MELE E MANDORLE AL PROFUMO DI CANNELLA


 
 
Ingredienti: 
·         1 confezione di pasta sfoglia circolare (già pronta) 

 

Per il ripieno:
·         3 mele grandi
·         un pizzico abbondante di cannella
·         30 grammi di mandorle con la pellicina scura 

 

Inoltre:
·         200 grammi di panna vegetale
·         100 grammi di zucchero semolato
·         20 grammi di zucchero a velo vanigliato
·         un pizzico abbondante di  cannella
·         1 uovo intero 

 

Per guarnire:
·         una manciata di zucchero di canna
·         mandorle a lamelle in quantità a piacere
·         zucchero a velo q.b. (per spolverare la torta) 
 

 

Preparazione:
Srotolate la pasta sfoglia sul piano di lavoro e, con un paio di forbici ben affilate e senza spostarla, rifilate la carta sottostante.


Avvolgete entrambe sul mattarello infarinato ed adagiatele con molta delicatezza, in uno stampo antiaderente da crostata di 28 centimetri di diametro.

Modellate leggermente il bordo, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e riponete in frigorifero.

Nel frattempo sbucciate le mele,  tagliatele a spicchi, eliminate il torsolo e riducetele in fettine non troppo sottili.

Sistematele in un altro piatto, profumatele con una spolverata  di cannella e mescolatele con cura.

A questo punto, riprendete la teglia dal frigorifero, versatevi  dentro le mele e livellatele con le mani.

Prendete le mandorle, tagliatele grossolanamente con un coltello e spolverizzatele uniformemente sulle mele.
 

Versate la panna in una ciotola.
 
Mescolate fra loro lo zucchero semolato, quello a velo vanigliato e la cannella e poi versate il tutto nella ciotola con la panna liquida.

 
 

Unite l’uovo e sbattete il tutto con le fruste elettriche alla massima potenza fino ad ottenere un composto gonfio, spumoso e ben montato.

 

Versatelo sopra le mele, livellatelo in modo uniforme e poi, rigatelo a piacere con i rebbi di una forchetta.
 

Spolverate sulla superficie lo zucchero di canna e le mandorle a lamelle in quantità a picere e ripiegate i bordi verso l'interno.

 
Ponete lo stampo nel forno caldo e lasciate cuocere a 160° per 20 minuti e a 180° per altri 20 minuti o fino a quando in superficie non si sarà formata una crosticina dorata e croccante.
Trascorso questo tempo, sfornate, sistemate la teglia su una gratella e lasciate raffreddare.

Una volta fredda, sformate e con molta delicatezza eliminate la carta forno.

Sistemate la sfogliata su una alzatina da portata, spolverate la superficie con abbondante zucchero a velo, decorate a piacere e servite.

 

 E questa ... la fettina in primo piano !!!  Mmmmmm buonissima!!!

  
 

33 commenti:

  1. ...anche il mio ultimo post è stata una combinazione simile...la tua sembra molto buona!!!

    RispondiElimina
  2. ma quanto era buona??!! brava Carmen :-). Bacetto

    RispondiElimina
  3. Ma che golosa questa torta :) Brava!

    RispondiElimina
  4. Mele, mandorle, cannella.. oh, cara amica.. è davvero qualcosa di superlativo! :D Buonissima. Credo che questa notte la sognerò e sarà come una dolce fiaba :) Un abbraccio e complimenti, Carmen! :) Sei stupenda :)

    RispondiElimina
  5. Che buono!!! Ma sai che sono 2 giorni che ho mele e cannella pronti sul piano della cucina !!???...ma il mio piccolino non midà tregua e non riesco proprio a farlo questo dolce...va beh...prima o poi!!. Baci Ilenia

    RispondiElimina
  6. Io faccio una versione un po' simile alla tua, ma anche questa deve essere deliziosissima!
    Complimenti, Carmen ;-*
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Bravissima Carmen, come sempre... chissa il profumo in cucina. Baciiiiiiiiiiii!!

    RispondiElimina
  8. Ricetta salvata...è troppo buona questa torta!!!! Bravissima Carmen, buona giornata!

    RispondiElimina
  9. E' una vera meraviglia, stò immagginandone la bontà. Anche io mi sono salvata la ricetta!!!Buona giornata.

    RispondiElimina
  10. Buonissima Carmen, me la segno assolutamente! Una vera delizia. Buona giornata cara!

    RispondiElimina
  11. Facile, bella e buona, bravissima
    Buona giornata
    Mandi

    RispondiElimina
  12. Ma è ottima.. e mi piace quel composto che hai versato sorpa... baci :-)

    RispondiElimina
  13. Cara Carmen, che torta deliziosa. Voglio assolutamente provare il composto con cui hai coperto la torta, me lo sono segnato!

    RispondiElimina
  14. E questa mi manca!!!io adoro tutti i dolci con le mele!!Grazie tesoro!!
    bacioni !!
    Monica

    RispondiElimina
  15. Bè io adoro le torte di mele e questa sembra davvero ottima!! Brava Carmen, un bacione

    RispondiElimina
  16. Ciao Carmen,
    ti ho appena dedicato un premio che penso di faccia piacere.
    Un bacio. Stefy.

    RispondiElimina
  17. Buon giorno Carmen, come promesso sono passata nel suo blog, così accattivante. Ah già ma ci davamo del tu! Anche se mi perderò nelle migliaia già presenti, volevo dirti che sono anche io una follower....Amelie

    RispondiElimina
  18. troppo buona questa sfoglia, non me la lascio scappare.
    Sono sempre alla ricerca di dolcini non troppo complicati per gli ospiti improvvisi e questo è perfetto!
    Grazie!

    RispondiElimina
  19. Ciao Carmen.
    che delizia questa sfoglia... hummmm!!!
    Con una tazza di thè é una meraviglia.
    Grazie per i tuoi auguri di pronta guarigioni.
    Sto migliorando..
    Un abbraccio
    Thais

    RispondiElimina
  20. io da tempo dico di voler fare la sfoglia...poi ci rinuncio sempre. E per carità..sono certa che verrà buonissima..ma vuoi mettere con un rotolo già pronto?????
    sento l'odore di cannella *_* ...con le mele è qualcosa di eccezionale...ma presumo anche qui resta ben poco da offrire eh?? :P
    un abbraccio Carmen :)

    RispondiElimina
  21. mi piace...molto!
    bravissima!
    felice giornata!

    RispondiElimina
  22. Che ripieno profumato Carmen le mele sai mi piacciono molto ma così è anche golosa!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  23. Ciao Carmen :) Che buona, deve essere ottima e l'abbinamento mele/mandorle mi piace tantissimo! :) Complimenti, ne prendo una fettina per un dolcissimo dopocena! ;) :D Un abbraccio e buona serata!

    RispondiElimina
  24. non solo bella e buona ma anche profumatissima...a questa ora darei oro per una fettina:)

    RispondiElimina
  25. Complimenti a te mia cara! Bellissima idea questa!
    Anche io ne mangerei una fettina ora!!!!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  26. Una sfogliata golosissima e splendida!!!! Bravissima come sempre Carmen, un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  27. Molto interessante questa sfogliata, adoro le mele e la cannella e quella cremina a coprire il tutto dev'essere eccezionale!!
    Un bacio.

    RispondiElimina
  28. Wow che meraviglia il tuo passo passo, è molto impegnativo e qui si vede la passione per chi lo fa :). Sai che non l'ho mai provata con la pasta sfoglia? da fare sicuramente. Un saluto Angela

    RispondiElimina
  29. Che ricetta golosa! Buongiorno e buon weekend!

    RispondiElimina
  30. Carmen è strepitosa!!! Posso farmi una domanda? La panna vegetale è indispensabile per la riuscita del dolce o si può usare anche la classica crema di latte? Mi ispira troppo o ne mangio una fetta della tua o la faccio da me! Qualcosa mi dice che opterò per la seconda possibilità!
    1 bacione, buon fine settimana!

    RispondiElimina
  31. Che meraviglia!!! Veramente deliziosa e ben presentata!!! Bravissima cara, un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina