Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

mercoledì 14 novembre 2012

PASTA AL FORNO CON LA BESCIAMELLA

  
 

Ingredienti:

· 500 grammi di pasta formato penne lisce
· 150 grammi di prosciutto cotto in una sola fetta
· 150 grammi di Emmental
· 2 uova sode + 1 uovo fresco
· 30 grammi di parmigiano grattugiato
· poco latte



 

Per la besciamella:
· 700 grammi di latte intero
· 70 grammi di farina 00
· 25 grammi di burro
· un pizzico di noce moscata
· sale q.b.




 
Per gratinare e per spolverare la teglia:
· una grossa manciata di pangrattato
· una grossa manciata di parmigiano grattugiato






Preparazione:
Versate in una piccola pirofila il pangrattato e il parmigiano grattugiato che servono a preparare il mix da utilizzare per spolverare la teglia e gratinare la pasta.

 

Imburrate e cospargete in modo uniforme con metà del mix prima preparato, una pirofila da forno di 30x20 centimetri di lato e di circa 5 centimetri di altezza e poi eliminate quello in eccesso.
 
A questo punto, prendete un tagliere da cucina e riducete a cubetti sia l’Emmental che il prosciutto cotto.
 
 

Sistemate entrambi separatamente in una ciotola, e mettete momentaneamente da parte.

Sgusciate le uova sode, sistematele una per volta nel vano dell' apposito attrezzo affettauova e tagliatele prima in orizzontale e poi in verticale in modo da ottenere delle piccole listarelle.
 
 


Raggruppate (sempre separatamente), in un grosso piatto, i cubetti di Emmenthal e quelli di prosciutto cotto precedentemente tagliati, le listarelle di uovo sodo e il parmigiano grattugiato e poi iniziate a preparare la besciamella.

 
Versate il latte in un tegamino e ponetelo a scaldare senza farlo arrivare a bollore.

Sciogliete a fiamma bassa il burro in un altro recipiente, togliete dal fuoco, aggiungete la farina setacciata e mescolate velocemente con un cucchiaio di legno affinchè non si formino grumi.
Rimettete sul fuoco e, continuando a mescolare, lasciate cuocere fino a quando il composto assumerà un bel colore nocciola.
Diluite il tutto con il latte caldo a filo, aggiungete il sale e la noce moscata e, sempre mescolando, continuate a cuocere fino a quando non otterrere una besciamella liscia e fluida.

Togliete dal fuoco, versate in una ciotola e mescolate di tanto in tanto affinchè non si formi l'antiestetica pellicina superficiale.

 
Ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua bollente ben salata e, non appena arriverà a bollore, tuffatevi le penne.

Scolatele al dente, raffreddatele sotto il getto dell’acqua fredda in modo da bloccarne la cottura ed eliminare il sale in eccesso e poi versatele in una capace insalatiera dove avrete precedentemente versato un bel mestolo di besciamella e un cucchiaio di parmigiano grattugiato.
 
 
 

Unite l'uovo fresco intero e mescolate il tutto con cura.


Aggiungete i cubetti di prosciutto cotto, i cubetti di Emmental, le listarelle di uovo sodo e il parmigiano grattugiato mescolati tra loro ed amalgamate con cura.
 
 

Versate metà della besciamella rimasta, mescolate ancora e poi travasate il tutto nella pirofila prima preparata.
 

Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio, irroratela con la restante besciamella diluita con un po’ di latte e poi spolverizzate il tutto con il rimanente mix di pangrattato e parmigiano.

 

Coprite la pirofila con un foglio di alluminio e ponete in forno già caldo a 220° per 15 minuti.

Trascorso questo tempo, eliminate il foglio di alluminio, accendete il grill, alzate la temperatura a 250°, e lasciate gratinare la superficie.
Sfornate, ponete su una gratella, lasciate assestare per qualche minuto e poi porzionate.


Guarnite ogni porzione con una farfallina di prosciutto cotto (o come preferite), e servite ben calda.


34 commenti:

  1. bravissima!!! finalmente una signora pasta al forno!!!!dai un baciotto a miagolina da parte di nerino....

    RispondiElimina
  2. Ciao Carmen! :) Che bontà, io adoro la pasta al forno con la besciamella e la tua oltre ad essere invitantissima è anche bella, presentata splendidamente come sempre! :D Posso venire a cena? :D Eheheeheh! ;) Un bacio grande e buona serata :)

    RispondiElimina
  3. Ma tesoro che carinaaa! Pure la farfallina!! :D Sei troppo dolce, Carmen. La tua pasta al forno è meravigliosa! :)Ma cosa non lo è, quando lo fai con le tue mani? Un bacione grande! :)

    RispondiElimina
  4. Golosissima Carmen!!! E quella farfallina di prosciutto cotto è carinissima!!!!:) buona serata e un bacione!

    RispondiElimina
  5. Che buonaaaaa, che fameeee e quella farfalla è meravigliosa!

    RispondiElimina
  6. Carmeeeeeennnnnn io AMO la pasta al fornoooooooo
    Bacio tesoro mio !

    RispondiElimina
  7. la pasta gratinata è sempre molto golosa e fa contenti sempre tutti!
    bacioni cara

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia di piatto la fetta con la farfalla è mia, altrimenti che vispa Teresa sarei.....complimenti, per tutto, da oggi ti seguo anch'io, un abbraccio a presto!!!!

    RispondiElimina
  9. una sorpresa per te...spero gradita!
    passa a trovarmi!
    bacio

    RispondiElimina
  10. è rimasto un piattino ino ino per me?
    Na' favola!!!!!!! La farfalla è fantastica,bravissima :-)

    RispondiElimina
  11. A saperlo mi invitavo a cena! Buone!
    Un abbraccio forte.
    Stefy

    RispondiElimina
  12. Non ti racconto l'inconveniente della cena di stasera, ma ti dico solo che alla fine è stato un pasto che bastava a stento per la sopravvivenza.... cosa darei ora per una bella porzione della tua pasta!!! Squisita!!!
    Baci, Valeria

    RispondiElimina
  13. spettacolare! la pasta al forno è sempre una sicurezza....e che bello il tuo taglia uova! Un bacione Tesoro :*

    RispondiElimina
  14. a chi non piace la pasta al forno alzi la mano!!!io la adoro e la tua versione mi piace moltissimo,credo che a quest'ora si gia' finita pero'...un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
  15. Stasera l'ho rifatto.. Sì, l'ho fatto, il riso in brodo!! XD Avevo un po' di mal di stomaco, ho pensato "ok, proviamoci".. Sta volta mi è venuto però.. XD
    Solo che adesso il mio stomaco brontola.. Non per il male che per fortuna è passato.. Ma perchè a vedere sta bontà gli è tornata fame!!! Che ne avresti un pezzettino anche per me e il mio stomacuccio???? :D

    RispondiElimina
  16. oh mamma mia che delizia, questa l'adorero' di sicuro, come amo la besciamella e la pasta!

    RispondiElimina
  17. Questo piatto lo adora mio marito:) a lui piace la pasta al forno bella calda con tanta besciamella :)
    E tu sai dare quel tocco di bellezza con quella farfallina:)
    Un bacione

    RispondiElimina
  18. Questa la preparerò sicuramente, è ricca e goduriosa :) Rosalba

    RispondiElimina
  19. fa proprio per noi,mangiamo pasta al forno a tonnellate..:D
    non posso non notare la carinissima farfalla di prosciutto,ma quanto è tenera?

    RispondiElimina
  20. Piatto ricco mi ci ficco....si dice! mi piace tanto complimenti!
    Zagara & Cedro

    RispondiElimina
  21. Assolutamente da leccarsi si baffi. Bravissima tesoro!!! Baci

    RispondiElimina
  22. Ottima idea da tenere presente.
    Buon pomeriggio
    Mandi

    RispondiElimina
  23. con questo piatto mi fai tornare bambina, quanto mi piace!!!!! Carmen, lanciati, prova con la pasta madre, sei così brava, e poi è più difficile spiegarlo che farlo, e vuoi mettere il profumo del pane, che soddisfazione!!!!! Un abbraccio tesoro!

    RispondiElimina
  24. Bella l'idea della farfallina di prosciutto cotto! Complimenti per l'idea!!! :)

    RispondiElimina
  25. Buonissima! Adoro la pasta al forno gratinata! E tu aggiungi sempre il tuo tocco magico :-) Bellissime e curate, come sempre, la presentazione e la spiegazione del piatto :-)

    RispondiElimina
  26. Impazzisco per quella crosticina così croccante!

    RispondiElimina
  27. Voglio anche io il tagliauova!!!!! :D
    Buonissima mia cara.
    Buona serata!

    RispondiElimina
  28. Ciao Cara.
    Adoro la pasta al forno. La tua é stupenda.
    Posso passare per cena???
    Vorrei assaggiare.
    Un abbraccio e buona serata.
    Thais

    RispondiElimina
  29. Questa pasta al forno mi piace tantissimo, originale!
    Passerei anch'io, se c'è posto, per un assaggio..
    se ti va passa a trovarmi c'è qualcosa per te!
    baci
    flora

    RispondiElimina
  30. Ecco questa pasta al forno posso mangiarla anch'io!!!che buona bianca...un'alternativa nei periodi in cui non posso mangiare il pomodoro!

    RispondiElimina
  31. Mia cara che gran bontà!!!! Solitamente preparo le lasagne al forno, non è mia abitudine usare altri formati di pasta, ma questa volta mi hai stuzzicata parecchio!! Provo!!!!
    Un bacio grande e felice fine settimana!!!!!

    RispondiElimina
  32. Slurp! il mio fidanzato divorerebbe tutta la teglia :D
    eheheh
    carinissimo il tocco finale...della farlalla!
    :)
    ciao Carmen!

    RispondiElimina
  33. Un'alternativa alla solita pasta al forno!Brava!

    RispondiElimina