Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

lunedì 12 novembre 2012

PIE CON MELE E MORE


 
Ingredienti per la pasta brisèe:
·         400 grammi di farina 00
·         100 grammi di zucchero semolato
·         un pizzico di sale
·         180 grammi di burro freddo
·         1 uovo intero
·         1 fialetta di aroma alla vaniglia
·         acqua fredda q.b.
 

 

Per il ripieno:
·         6 mele Golden
·         il succo di 1 piccolo limone
·        200 grammi di more fresche
·        100 grammi di zucchero semolato
·        60 grammi di biscotti ai cereali
 

 

Inoltre:
·         1 pezzetto di burro (per ungere la teglia)
·         latte q.b.
·         30 grammi di zucchero di canna

 

 

Preparazione:

Come prima cosa iniziate a preparare la pasta brisèe.
Versate nel bicchiere del mixer la farina, lo zucchero ed il sale ed azionate l’apparecchio per qualche secondo.
Aggiungete il burro freddo a pezzetti, l’uovo intero e l’aroma alla vaniglia ed azionate ancora unendo poca alla volta l'acqua fredda in quantità quanto basta per ottenere un impasto sodo ed omogeneo.
Travasatelo sul piano di lavoro leggermente infarinato e, con le mani, formate un panetto.

Sistematelo in una ciotola leggermente infarinata, copritelo con un foglio di pellicola trasparente e lasciatelo riposare nel frigorifero per almeno 30 minuti.

Nel frattempo che la brisèe riposa, sbucciate le mele, tagliatele a spicchi, eliminate il torsolo e riducetele a fettine non troppo sottili.

Versatele in una ciotola capiente, irroratele con il succo del limone e mescolatele con cura.

Aggiungete le more lavate e ben asciugate e lo zucchero e mescolate il tutto delicatamente con le mani.
 
 
 

A questo punto, riprendete il panetto dal frigorifero e dividetelo in due parti, una più grande e una più piccola.

Stendete quella più grande su un foglio di carta forno leggermente infarinato, in una sfoglia circolare che ricopra perfettamente il fondo e i bordi della teglia scelta e rifilatela con una rotella a lama liscia.

(tenete da parte i ritagli per la decorazione finale)
 

Avvolgetela intorno al mattarello, adagiatela in una teglia antiaderente precedentemente imburrata (io ne ho usata una smerlata), e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.
 

Sbriciolate grossolanamente i biscotti in un piatto, distribuiteli  in modo uniforme sulla base di pasta e poi ricoprite il tutto con la frutta precedentemente preparata.
 
 

Prendete il rimanente impasto (quello più piccolo)  e stendete anche questo con il mattarello .

Formate un’altra circonferenza, ricalcatevi sopra la sagoma della  tortiera e poi ritagliate i contorni con un coltellino ben affilato.
 
 
Infarinatela leggermente, avvolgetela intorno al mattarello ed adagiatela delicatamente sulla frutta.

Ripiegate i bordi in eccesso verso l’interno e mettete da parte.

Riunite tutti i ritagli, impastateli un pochino stendeteli con il mattarello e, con un piccolo tagliapasta, ritagliate tante foglioline (queste nella foto sono solo una parte).

Sistematele simmetricamente lungo il  bordo ripiegato creando un motivo a piacere e poi con i rimanenti ritagli, confezionate delle piccole more e dei bigolini sottilissimi che poi attorciglierete.
 

Posizionate il tutto a piacere su due lati paralleli  della torta e poi, con un coltello ben affilato, praticate delle piccole incisioni regolari a raggiera sulla superficie ed una centrale che semicoprirete con una fogliolina (questo per favorire la fuoriuscita del vapore ed evitare le antiestetiche crepe di cottura).

Spennellate il tutto con un goccio di latte, spolverizzate con lo zucchero di canna e ponete in forno caldo a 180° per circa 40 minuti o comunque fino a quando la superficie del dolce risulterà ben dorata.

A cottura ultimata, sfornate e ponete a raffreddare su una gratella.


Una volta fredda, sformatela delicatamente su una alzatina da portata, decoratela a piacere e servitela.

 
E questa qui sotto ..., la fetta più bella in primissimo piano!!! 


 

41 commenti:

  1. Nooooo, questa la voglio assaggiare subito, sarà strepitosa. Bravissima Carmen e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  2. Wow Carmen! Non è solo la golosità del dolce, ma anche le bellissime decorazioni che riesci a fare! Eccezionale!
    1 bacione, buona serata
    Vale

    RispondiElimina
  3. Mmm... mele e more è un abbinamento perfetto e delizioso! :D Complimenti, ottima e splendidamente decorata! Un abbraccio, buona serata! :)

    RispondiElimina
  4. Squisitissima Carmen!!!! Mele e more sono una fantastica accoppiata!!! Bravissima come sempre! Un bacione e buona serata!

    RispondiElimina
  5. mele e more...un abbinamento di profumi e gusti che adoro! Che pie favolosa................

    RispondiElimina
  6. Che bella Carmen!!
    ..e che buona mele e more insieme..mi piacciono!
    Buona serata!
    Elisa

    RispondiElimina
  7. Oltre alla bontà di questa torta, ammiro le decorazioni!!!!!
    Sei stata bravissima, quanto è bella!!!!!!
    Bravissima Carmen!!
    Ti abbraccio stretta e ti auguro una felicissima serata!!!!

    RispondiElimina
  8. Favolosa..anche io stasera ho preparato una Pie:)
    Bacioooo

    RispondiElimina
  9. Quella fetta in primo piano è per me?
    Mi piacerebbe mangiarla insieme e fare quattro chiacchiere con te.
    Deve essere buonissima non ho parole.
    Ti auguro una buona serata.
    Inco

    RispondiElimina
  10. Ciao Carmen!!!! :D Da quanto tempo!! *.*
    Che bello essere riaccolta nel tuo blog con questa delizia!!! Mele e more.. Che coppia stupefacente!!!!!!!!! Molto, MOLTO invitante!!! E te lo dico sempre, ma spieghi a dir poco bene le tue ricette, fai venir una voglia matta di mettersi in cucina e cominciare ad impastare :D
    Ottima pie!!! E visto che in settimana dovrebbero venire degli amici a cena, amanti delle "American pie" e delle mele, proverò a stupirli con la tua.. Ne posso quasi immaginare il profumo.. Che parte dal forno.. Si diffonde prima in cucina e si sparge poi per tutta la casa (e le scale del condominio.. con i vicini che citofonano e chiedono cos'ho preparato :P)
    Ti farò sapere se sarò stata all'altezza :D
    Con questa tua torta ed i cracker di kamut di Valentina, sarà una giornata dedicata agli esperimenti :)
    Un bacio grande!! :*

    RispondiElimina
  11. Ma che brava e con quanta pazienza l'hai realizzata,complimenti notte notte zagara e cedro

    RispondiElimina
  12. la voglio,la voglio e la voglio,penso che cosi' è chiaro quanto mi sia piaciuta, bellissima d'aspetto e sicuramente di sapore :-)

    RispondiElimina
  13. Mi ricorda tanto quella di Biancaneve, dolce Carmen. Infatti.. sei una principessa anche tu.. complimenti tesoro mio.. complimenti di cuore. Un abbraccio di bene e una serena notte, amica mia!

    RispondiElimina
  14. Ciao Carmen bellissima questa pie e sicuramente deliziosa!
    un grandisssssimo grazie del tuo pensiero, grazie per aver pensato a me! un grosso bacio e abbraccio!!! a presto!!

    RispondiElimina
  15. Che delizia Carmen!! E che bontà:-)!! Bravissima:-) un bacio e buona serata

    RispondiElimina
  16. golosissima ! e quei dettagli sopra sono semplicemente meravigliosi! Brava Carmen!
    a presto,
    Giulia

    RispondiElimina
  17. Carmen questa pie l ho fatta anche io tempo fa e che buona!!!! Solo che al posto delle more ho messo i frutti rossi:) quanto mi piace la crosticina e dentro morbida e profumata !!!! Tu poi le decori che sono una favola!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  18. adoro questo dolce e tu l'hai fatto meravigliosamente!
    bacioni cara!

    RispondiElimina
  19. Un dolce meraviglioso di cui posso solo lontanamente immaginare il profumo ed il sapore.
    Bravissima mia cara.
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  20. Ottimo, ha un aspetto a cui è difficile resistere. Bravissima!!!!

    RispondiElimina
  21. Se ri dicessi che abbiamo avuto lo stesso pensiero? Mele e more? Io ho fatto una crostata integrale con mele e more ed in congelatore ho un bel sacchettone di more raccolte l'estate scorsa...quasi quasi....
    Un bacione!!!!!!!!

    RispondiElimina
  22. Già soltanto con le mele è ottima.... immagino con l'aggiunta delle more.. deliziosa davvero! Buona giornata :-)

    RispondiElimina
  23. Ma è perfetta! Come fai a stenderla così? A me vengono molto più...rustiche (diciamo così...)
    Complimenti!

    Alice
    operazionefrittomisto.blogspot.it

    RispondiElimina
  24. Cara Carmen mi piace tutto! Pure la forma della tortiera :-) Deve essere squisito questo dolce. Ti mando un bacione!!

    RispondiElimina
  25. Mamma mia santa :-) ma cos'è che vedono i miei occhi??!! una bontà divina!!!! Quanto sei brava e continuo a dirlo che hai un gusto estetico spiccato :-) Ultimamente mi ero fissata anche io un pò con la pasta di zucchero ma come dico sempre i miei dolci preferiti da guardare e da mangiare nonchè da ammirare, rimangono sempre questi "rustici" per così dire :-) imbattibili ed insuperabili :-D PS: il tatuaggio che vedo al polso lo ha fatto tuo figlio? Bellissimo :-D

    RispondiElimina
  26. Buon giorno Carmen. Ti ringrazio ancora per la bellissima sorpresa che mi hai fatto con il premio Simplicity. Ho postato oggi l'articolo, spero tu riesca a leggerlo (http://ilcaffedelledonne.blogspot.it/2012/11/semplicita.html)
    A presto. Amelie

    RispondiElimina
  27. Carmen, che meravigliaaaaa!!! Sai che adoro le more, e questa pie è fantastica!!! Un bacione!

    RispondiElimina
  28. Cara Carmen, un dolce stupendo oltre che goloso. La decorazione con le foglioline è davvero deliziosa!

    RispondiElimina
  29. buonisimissimoooo...che acquolina che ho:)

    RispondiElimina
  30. ma brava Carmen, una vera delizia, un bacione

    RispondiElimina
  31. Mi hai fatto venire voglia di preparare un dolce, tentatrice!

    RispondiElimina
  32. complimenti per questa torta golosissima Carmen e lieta di conoscerti..:))grazie per la visita al mio blog.Buona serata^;*

    RispondiElimina
  33. Carissima.
    Ieri non ce l'ho fatto a passare da te e cosa mi sono persa....
    E' da tempo che desidero di preparare la apple pie... é una vera delizia.
    Prendo appunti.
    Un abbraccio e buona serata.
    Thais

    RispondiElimina
  34. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  35. Che dire, un capolavoro!!!
    Mi studio per bene la ricetta, la pasta brisèe in effetti non l'ho mai preparata, però questa torta mi ingolosisce moltissimo!!! Adoro i dolci con le mele e l'aggiunta delle more dà un tocco in più!

    RispondiElimina
  36. non ho mai fatto un dolce con mele e more insieme, mi viene voglia di provarci! Baci..

    RispondiElimina
  37. Ciao, felice di essere qui.
    Da oggi ti seguirò volentieri,mi sono unita ai tuoi lettori.
    Deliziosa la tua torta, ne gradirei una fettina.
    Se hai voglia di passare da me, mi trovi su...
    silviaaifornelli.blogspot.it
    A presto.

    RispondiElimina
  38. per prima cosa: adoro il fatto che qualcuno ti fa le foto!!!!
    ahhhhhhhhhhh come ti invidio...io alcune volte devo posizionare la digitale su qualcosa e fare autoscatti :D ahaha uno stress! infatti ormai c'ho rinunciato :/
    Bellissimo l'accoppiamento mele-more...io ne ho nel congelatore un pò per farne dei dolci quest'inverno :D gnam gnam
    Bellissime pure le decorazioni :)
    aehm..ma una fettina per me è rimasta???? :P
    Ciao Carmen..un bacio

    RispondiElimina
  39. troppo buona questa pie!
    e poi hai una bella fantasia per decorare i tuoi dolci, complimenti Carmen!
    se vuoi passare da me, c'è un regalo per te.
    un abbraccio. Stefania.

    RispondiElimina
  40. ti prego posso trasferirmi da te e mangiarmi tutta questa bontà?!mamma mia che fame mi hai fatto venire carmen!e poi quanto vorrei visitare napoli!

    RispondiElimina
  41. Che bella questa torta!!! E' stupenda!
    Complimenti e buon fine settimana!

    RispondiElimina