Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

domenica 16 dicembre 2012

QUADRIFOGLI DI POLENTA CON SUGO, SALSICCIA E PROVOLONE PICCANTE



Ingredienti per la polenta:
·1,300 litri di acqua
·1 cucchiaio raso di sale grosso
·1 cucchiaio di olio e.v.o.
·350 grammi di farina per polenta precotta




Ingredienti per il sugo:
·1/2 cipolla
·4 cucchiai di olio e.v.o.
·1 pezzetto di dado
·1 fettina di prosciutto di maiale tagliata a cubetti

·1 bottiglia di passata di pomodoro
·2 grossi pezzi di salsiccia fresca
·2 foglie di basilico



Per condire e gratinare:
·2 cucchiai di grana grattugiato
·1 pezzetto di provolone piccante (da grattugiare)
·4 ciuffetti di basilico




Preparazione:
Per prima cosa preparate il sugo.
Tritate sottilmente la cipolla, mettetela in un tegame insieme all’olio e al dado sbriciolato e lasciatela ammorbidire e colorire aggiungendo di tanto in tanto un goccio d’acqua calda.

Nel frattempo, prendete la fettina di maiale, sistematela su un tagliere e riducetela a cubetti.


Versateli nella padella con le cipolle e mescolateli spesso in modo da evitare che brucino.

Non appena la carne risulteràben rosolata, unite la passata di pomodoro, coperchiate e lasciate cuocere per una mezz’ora.


Trascorso questo tempo, aggiungete la salsiccia e le foglie di basilico, riposizionate il coperchio e proseguite la cottura per almeno un paio d’ore (più il sugo cuoce, più diventa saporito).




Nel frattempo preparate la polenta.

Versate l’acqua in un tegame, ponetela sul fuoco e, non appena prenderà il bollore, aggiungetevi il sale e l’olio.
Togliete il tegame dal fuoco, versate la farina istantanea a pioggia e, mescolate il tutto velocemente con la frusta in modo da evitare la formazione di grumi.

Rimettete nuovamente sul fuoco e mescolate lentamente e continuamente per 7- 8 minuti.
Ungete uniformemente il fondo e i bordi di una teglia da forno quadrata (o rettangolare) e versatevi dentro la polenta bollente (io ne ho preparata anche una tonda e sottile per la realizzazione di un'altra ricetta).


Muovete leggermente la teglia in modo che la polenta si espanda in modo uniforme e lasciate raffreddare e rassodare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero.
Non appena il sugo sarà pronto, riprendete la teglia dal frigorifero e, con un taglia biscotti iniziate a ritagliare dei quadrifogli (i ritagli io li ho sistemati in una ciotola e li ho tenuti da parte per un'altra ricetta).


Sistemateli man mano che sono pronti in una ciotola e metteteli da parte.


A questo punto iniziate a preparare le monoporzioni.
Tirate fuori dal sugo la salsiccia, sistematela in un piattino e riducetela a fettine sottili.


Allineate 4 pirofile da forno individuali sul piano di lavoro, versate sul fondo di ognuna un paio di cucchiai di sugo e una spolverata di grana e provolone grattugiati e poi iniziate a posizionare uno strato di quadrifogli di polenta.




Inserite qua e là tra i quadrifogli qualche pezzetto di salsiccia (tenetene da parte qualche fettina per decorare i piatti), e condite con altro sugo e altro grana e provolone grattugiati.



Proseguite in questo stesso ordine fino a totale esaurimento degli ingredienti e terminate con il sugo e le scaglie di provolone piccante.


Ponete a gratinare in forno caldo a 200° per 10 -15 minuti (o per il tempo necessario che il formaggio si sciolga), decorate ogni porzione con qualche fettina di salsiccia e servite in tavola.

Idea Natalizia

33 commenti:

  1. Carmen ..ma che spettacolo!!!
    Sono a dir poco bellissimi.
    Che idea sbarazzina per fare la polenta..un ottima idea, l' adotterò anch'io per farla mangiare ai miei.
    Troppo forte..bravissima!!
    Buona settimana ..
    Un bacio a risentirci.
    Inco

    RispondiElimina
  2. Carmen, anche la polenta è bellissima quando la prepari tu! :D Bella, invitante e gustosa! Mi piace un sacco con la salsiccia, la proverò ma sostituendo il provolone normale a quello piccante perché non tollero bene i cibi piccanti ;) Complimenti e un grande abbraccio, buon inizio settimana! :)

    RispondiElimina
  3. Che piatto ricco..troppo buono..Mi piace tantissimo !
    Ti abbraccio forte Q

    RispondiElimina
  4. ma che bella presentata così, oltre che buonissima appaga molto anche la vista, baci e buona serata

    RispondiElimina
  5. Un piatto unico strepitoso, Bello e tanto buono. Ciao.

    RispondiElimina
  6. Che buona la polenta fatta così!!!! e poi con questi quadrifogli l'hai resa anche molto molto carina!!! Brava davvero!!!

    RispondiElimina
  7. ma che bel piatto, bellissima anche la forma scelta e poi decisamente in casa piacerebbe a tutti!

    RispondiElimina
  8. piatto veramente succulento.
    ciao ciao
    emme

    RispondiElimina
  9. squisitezza a parte....che spettacolo quelle forme a quadrifoglio...un piatto talmente bello che è quasi un peccato mangiarselo, eheheheh!
    Buon inizio settimana!!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao Carmen, un piatto davvero mooooolto goloso !!!!!
    Complimenti !!!
    Buona settimana :))

    RispondiElimina
  11. Carmen,
    che meraviglia!!! Questa te la copio subito!!!
    E' da tanto che ho voglia di polenta, e la tua é uno spettacolo...
    Posso venire a pranzo????
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  12. Che piatto succulento amica mia da leccarsi i baffi:)
    Bacioni

    RispondiElimina
  13. piatto ricco...direbbe il detto...mi ci stra-ficco...che delizia mia cara!
    bacione

    RispondiElimina
  14. Son quelle ricette gustose.. che ti fanno pensare ad un pranzo domenicale mentre fuori fa freddo.. :-).. baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  15. E' carinissima l'idea dei quadrifogli...Bravissima!
    Alla prossima ricetta...Susy

    RispondiElimina
  16. Carmen io adoro le tue creazioni, sono sempre fantasiose, buonissime e bellissime da vedere! Basta ho deciso che devi aprire il ristorante ed ho già trovato il nome: "Da Carmen dove ogni cibo è un piacere per gli occhi e per il palato" :-)))))

    RispondiElimina
  17. Ottimo piatto e come sempre con foto sempre perfette per spiegare al meglio ogni passo. Bravissima:-) un abbraccio

    RispondiElimina
  18. FANTASTICI!!! Devono essere deliziosi e come al solito la presentazione è curatissima :-) Bacioni Carmen!!!

    RispondiElimina
  19. Complimenti una simpatica e saporita proposta!
    Saluti

    RispondiElimina
  20. Che bello questo piatto! Da noi al sud (o almeno in casa mia hehe ) la polenta non è proprio usata! Però mi piacerebbe provare questo piatto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io comunque abito in provincia di Caserta ^_^

      Elimina
  21. splendidi i tuoi quadrifogli e che gusto cara Carmen, davvero brava, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  22. Questa è una genialata pura!!!!!!!
    Meraviglia.
    Segno perché voglio farla!
    Un bacino

    RispondiElimina
  23. Questa è una delle ricette più invogliose di mangiarle che ho trovato quì su blogspot! E' troppo invernale, adorabile l'idea dei quadrifogli, veramente! Ti seguo volentierissimo!
    Giulia

    http://lericettediciulla.blogspot.it/

    RispondiElimina
  24. Bellissimi questi quadrifogli, un abbraccio

    RispondiElimina
  25. Che dirti Carmen che non ti hanno gia' detto? sei veramente brava!!!!

    RispondiElimina
  26. Che carina presentata così e poi il sugo e meraviglioso, ti copio l'idea!!!!

    RispondiElimina
  27. Un piatto super saporito!!! Complimenti!

    RispondiElimina
  28. Da grande polentona come sono, non posso che dire che questo piatto è meraviglioso!!!
    Baci

    RispondiElimina
  29. Hai trasformato questa ricetta da piatto contadino in un piatto da ristorante.....complimenti si presenta benissimo!!!!
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  30. Una meraviglia bravissima, ciao

    RispondiElimina
  31. Che originali, sei stata bravissima !
    Buona serata
    Mandi Carmen

    RispondiElimina
  32. Una bellissima presentazione per una ricetta deliziosa.Complimenti mi piace molto!
    Un abbraccio

    RispondiElimina