Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

mercoledì 30 gennaio 2013

CROSTATA MORBIDA CON MELE E MARMELLATA DI COTOGNE


Ingredienti per l’impasto:
· 250 grammi di farina speciale per dolci
· 100 grammi di zucchero
· 50 grammi di burro
· un pizzico di sale
· 2 uova piccole
· 1/2 bustina di lievito per dolci vanigliato




Per la farcia:
· 2 grosse mele Golden
· 2 cucchiai colmi di zucchero a velo vanigliato
· cannella in polvere q.b.
· marmellata di mele cotogne (fatta in casa) q.b.
· una manciata di mandorle in polvere
· una manciata di mandorle a lamelle




Per guarnire:
· zucchero di canna q.b.
· zucchero a velo vanigliato q.b.



Preparazione:

Versate tutti gli ingredienti per l'impasto in una capace ciotola ed amalgamateli con cura fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Compattatelo leggermente con le mani, sistematelo in un piattino, copritelo e lasciatelo riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Trascorso questo tempo, riprendete l’impasto, sistematelo su un foglio di carta forno leggermente infarinato e stendetelo con il mattarello, in una sfoglia circolare di circa mezzo centimetro di spessore.


Rifilatela con una rotella a lama liscia, mettete da parte i ritagli per la copertura e avvolgetela insieme alla carta sottostante intorno al mattarello.
Deponetela in uno stampo di 24 centimetri di diametro facendola risalire un pò sui bordi e poi, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.

Stendete sulla base qualche cucchiaiata di marmellata di mele cotogne, spolverizzate su questa una bella manciata di mandorle in polvere e poi mettete temporaneamente da parte.



Lavate le mele, sbucciatele, suddividetele prima in spicchi eliminando il torsolo centrale e poi riducetele a fettine sottili.



Insaporitele con lo zucchero a velo e una spolverata di cannella e poi mescolatele con cura.

Versatele nello stampo, livellatele in modo da ricoprire perfettamente la base e poi ricopritele con ancora uno strato di marmellata.



Spolverizzate il tutto con una manciata di mandorle a lamelle e mettete nuovamente da parte.

Formate un panetto con i ritagli messi precedentemente da parte, sistematelo su un foglio di carta forno leggermente infarinato, e confezionate una circonferenza un pò più piccola e sottile della precedente.

Con l'aiuto di una formina taglia biscotti (io ne ho usata una a forma di quadrifoglio), create qua e là, delle incisioni sulla superficie.

Avvolgete delicatamente la sfoglia intorno al mattarello, deponetela sopra le mele, ripiegatevi sopra i bordi in eccedenza e saldateli delicatamente con i rebbi di una forchetta.

Bucherellate uniformemente la superficie, inserite una lamella di mandorla nel centro di ogni incisione e spolverizzate il tutto con lo zucchero di canna.


Ponete lo stampo nel forno e lasciate cuocere in modalità ventilata a 160° per circa 40 minuti o fino a doratura uniforme.


A cottura ultimata sfornate, sistemate su una gratella e lasciate raffreddare.
Sformate su un piatto da portata, spolverizzate con abbondante zucchero a velo e servite.

 


44 commenti:

  1. mmmmm che delizia :-) prendo la prima fetta

    RispondiElimina
  2. Ciao! mi piace la tua torta!! ho giusto due mele golden in casa... me la appunto subito!!
    A presto!

    RispondiElimina
  3. stragolosa Carmen, perfetta con la marmellata di cotogne!!!

    RispondiElimina
  4. Che buona, complimenti Carmen.
    Un abbraccio. Stefy

    RispondiElimina
  5. Oltre ad essere un classico buon dolce complimenti per l'ottima presentazione!

    RispondiElimina
  6. Brava Carmen bellissima torta ..questa me la salvo...ma sei una artista...ecco da chi ha preso tuo figlio...ciao è bella bella Brava ciaoo cara

    RispondiElimina
  7. Una torta che è bella e tanto buona, le mele cotogne le trovo deliziose. Bravissima.

    RispondiElimina
  8. Carmen, le tue creazioni sono sempre una meraviglia.. non solo buonissime ma anche bellissime. Che decorazioni fini ed eleganti amica mia! Complimenti!! <3

    RispondiElimina
  9. Golosissima e sembra così morbida, ricetta salvata. Grazie e buona serata

    RispondiElimina
  10. Deliziosa davvero! E poi quelle mandorle interne devono aver dato un tocco di croccantezza... Complimenti, mi piace tanto!

    RispondiElimina
  11. assolutamente meravigliosae assolutamente da rifare!! (certo quando ho ospiti altrimenti diventiamo obesi)!!
    baci

    RispondiElimina
  12. Mmmmmmmmmmmmmmmmmmmm, mi hai fatto venire una volgia di torte.... io tra poco pubblio il mio rotolo alla marmellata, passa a trovarmi:).
    Frncesco di

    RispondiElimina
  13. Una golosità senza pari! Bravissima Carmen!
    Vale

    RispondiElimina
  14. Mi piacciono tantissimo gli ingredienti di questa torta, e bellissima anche la decorazione!!!
    Un salutone Susy

    RispondiElimina
  15. Bella la decorazione, quanta fantasia che hai ho giusto un vasetto di cotogne che aspetta di essere utilizzato per una splendida crostata un bacio!

    RispondiElimina
  16. Ciao Carmen :) Che buona questa crostata morbida, deve essere davvero deliziosa, salvo la ricetta! :) Complimenti e un forte abbraccio! :)

    RispondiElimina
  17. Quanto amore in questa torta Carmen:). Le mele, poi, le adoro. Un abbraccione!

    RispondiElimina
  18. Mia cara, non puoi farmi questo.. sai che vado matta per le torte di mele e la tua è straordinaria.
    Anch'io ho voglia di fare tante cose, ma non riesco.
    Approfitto per mangiare la fetta nel piatto.
    Lo so.. quella è per me.
    Grazie e buona serata.
    Incoronata

    RispondiElimina
  19. mi piace sempre tantissimo vedere tutti i passaggi delle tue ricette, spiegate alla perfezione con ogni precisione e dettaglio!
    E che buona questa torta.........slurp!

    RispondiElimina
  20. Una delizia, e a renderla ancora più bella, e il tuo passo passo che io adoro....davvero complimenti, un abbraccio a presto!!!

    RispondiElimina
  21. che delizia!!!!!! non puoi farmi vedere una torta così alle 10 di sera, torna vergognosamente la fame!!!

    RispondiElimina
  22. che meraviglia, adoro le torte di mele, bellissima decorata con i quadrifogli, un bacione

    RispondiElimina
  23. Ciao Carmen, complimenti, un dolce golosissimo e anche la decorazione è deliziosa!!!!
    Bacioni, buona serata :))

    RispondiElimina
  24. Buoni i dolci con le mele se poi ci fai una crostata e' davvero il massimo!!!Golosissima !!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  25. carmen ci voglio fare colazione!!!! è buonissima e bellissima!!!! complimenti!! un bacione marina

    RispondiElimina
  26. Che torta deliziosa! E che bella decorazione, i quadrifogli fanno intravedere quell'interno goloso! Brava!
    Un bacione,
    Candida

    RispondiElimina
  27. Complimenti, bella tortina e molto appetibile.
    Buona giornata
    Mandi

    RispondiElimina
  28. Splendida e golosa, ogni volta rimango affascinata dalle tue creazioni e dalla fantasia delle decorazioni :) quanto mi piace passare nel tuo blog!

    RispondiElimina
  29. Questa crostata e' una prelibatezza!!!! Con le mele e la marmellata per me e' squisita e tu sai rendere sempre una bellezza!!!
    Un grande abbraccio

    RispondiElimina
  30. Bellissima la tua torta Carmen. Pensi che posso omettere le mandorle? (che pizza 'sta allergia!)
    Un bacio
    amelie

    RispondiElimina
  31. Ciao, con le torte di mele non si sbaglia mai....buonissima la tua crostata e mi piace tantissimo l'accurata presentazione!!!
    Baci

    RispondiElimina
  32. Adoro le mele nei dolci!!!!
    E che belle queste coperture decorate...
    devo provarci anche io :)
    Un abbraccio tesoro mio :*

    RispondiElimina
  33. Non nascondo che le torte o le crostate di mele ti rimettono al mondo. Sono tra le più coccolose in assoluto. E non se ne conosce mai la versione più buona! Questa tra l'altro con la marmellata di cotogne fatta in casa ... ha una marcia in più!!!

    RispondiElimina
  34. Come l'hai presentata bene! Mi piacciono molto le crostate abbinate alla frutta!Brava!!Ciao Carmen..buona serata!

    RispondiElimina
  35. Che bellezza cara Carmen, questa la devo proprio provare!E' la colazione perfetta per la domenica mattina quando siamo più tranquilli e facciamo colazione tutti insieme!

    p.s. Grazie per essere passata... hai visto che cielo? Anche stamattina nessun raggio di sole...!

    RispondiElimina
  36. Allora. QUi si uniscono due delle mie grandi passioni: le crostate e le mele.
    Non ho mai fatto però una crostata morbida e devo prenderti da esempio!
    Appena mi rimetto vedo di combinare qualcosa...
    Un bacione bella donna e grazie!

    RispondiElimina
  37. Buona, buona , buona!! Anche la presentazione è molto semplice ed elegante, brava!
    Un bacio e buon w.e.

    RispondiElimina
  38. Con quella decorazione"fiorita"hai reso la crostata ancora più invitante!La marmellata di cotogne poi,la immagino buonissima in una frolla con le mele,complimenti cara!Un bacione!

    RispondiElimina
  39. Bonisssimo... Yumyy!!

    Bacio e Buon venerdi

    http://couturetrend.blogspot.it/

    RispondiElimina
  40. io rimango sempre affascinata da come decori le tue ricette!!
    sei un pozzo senza fondo di idee!!
    Anche una semplice crostata diventa bellissima da vedere...quasi un peccato tagliarla!!!!!
    bravissima Carmen!! un bacio

    RispondiElimina
  41. Che buona questa crostata, la marmellata di mele cotogne non sempre si trova, ma ha un sapore meraviglioso! Buon fine settimana Carmen

    RispondiElimina
  42. Sia le torte che le crostate di mele sono sempre buone e questa mia cara deve essere buonissima!!
    un abbraccio!! a presto

    RispondiElimina
  43. Le tue torte hanno sempre qualcosa in più. Con la tua manualità anche una semplice torta diventa molto raffinata!

    RispondiElimina
  44. Ma quanto è bella questa crostata??
    Complimenti!! :D

    RispondiElimina