Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

giovedì 21 marzo 2013

ZITI TAGLIATI CON MELANZANE, POLPETTINE, CACIOCAVALLO E UOVA SODE


 
Ingredienti per il sugo:
· ½ cipolla bianca tritata
· 5 cucchiai di olio e.v.o.
· 1 pezzetto di dado
· 1 bottiglia di passata di pomodoro
· 1 foglia di basilico fresco




Per le polpettine:
· 200 grammi di carne di suino macinata

· 1 tuorlo d’uovo
· 2 cucchiai di grana grattugiato
· 1 pizzico di aglio in polvere
· sale q.b.
· pangrattato q.b.




Inoltre:
· 1 grossa melanzana 


 
· 1 pizzico di aglio in polvere
· sale q.b.
· 2 uova sode tritate
· 50 grammi di caciocavallo grattugiato
· 400 grammi di pasta formato ziti tagliati





Preparazione:
Mettete la carne macinata in una capace ciotola; aggiungete man mano il tuorlo, il grana grattugiato, l’aglio in polvere, il sale e pangrattato quanto basta e poi, mescolate il tutto fino ad ottenere un composto sostenuto e omogeneo.
 

 
Con le mani inumidite, preparate (con grande pazienza) tante polpettine della grandezza di una nocciola, allineatele senza farle sovrapporre su un grosso vassoio, copritele con un foglio di carta forno e mettetele a semicongelare nel freezer.
 
A questo punto, iniziate a preparare il sugo. 
Mondate la cipolla e tritatela sottilmente; sistematela in un tegame antiaderente insieme all’olio e al dado sbriciolato e lasciatela brasare a fuoco basso, aggiungendo di tanto in tanto, un goccio di acqua calda.
Non appena la cipolla risulterà bella morbida e dorata, aggiungete la passata di pomodoro, mescolate e lasciate cuocere a recipiente coperto e fiamma bassa, per almeno mezz’ora.
 

Nel frattempo, mondate la melanzana, privatela della buccia e riducetela a fettine circolari di circa 3-4 millimetri.



Mettete sul fuoco una teglia rettangolare antiaderente leggermente unta d'olio per 5 minuti. 
 
Non appena risulterà ben calda, adagiatevi le fettine di melanzana precedentemente preparate e lasciatele cuocere  fin quando non vedrete comparire sulla superficie a contatto con la padella, delle striature scure.



Con l'aiuto di una pinza da cucina, rigiratele sull’altro lato e lasciate che cuociano in modo uniforme (state attente a non farle arrostire troppo altrimenti diventano secche e amare).

Non appena tutte le fette saranno pronte, sistematele in un grosso piatto, insaporitele con il sale e l'aglio in polvere, copritele con un foglio di pellicola trasparente e mettetele temporaneamente da parte.
 
Controllate il sugo, versatevi dentro le polpettine semi-congelate ed il basilico, mescolate con cura e proseguite la cottura a fiamma bassa fino ad ottenere un condimento denso e profumato.







A questo punto, sgusciate le uova sode, tritatele inserendole nell'apposito attrezzo taglia uova e mettetele da parte.



Grattugiate il caciocavallo, sistematelo in una ciotola e mettetelo da parte.


Ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e, non appena prenderà il bollore, tuffatevi dentro gli ziti e lasciateli cuocere secondo il tempo indicato sulla confezione.


A cottura ultimata, scolateli, versateli in una capace insalatiera, irrorateli con il sugo con le polpettine e mescolateli in modo uniforme.
Unite poi nell'ordine, prima le uova sode a pezzetti, e mescolate con molta delicatezza.
Poi le melanzane grigliate (lasciatene da parte qualche fettina per la decorazione) e ancora qualche mestolo di sugo con le polpette e mescolate ancora.
Spolverizzate il tutto con caciocavallo grattugiato ed amalgamate accuratamente.
Irrorate con ancora qualche mestolo di sugo con le polpette, mescolate e poi porzionate.
Guarnite ogni piatto con le fettine di melanzana tenute da parte e un ciuffetto di prezzemolo fresco (meglio ancora basilico ), e servite in tavola. 
 

37 commenti:

  1. Questi sono i piatti che adoro!Ricchi di sapore e di tante cose buone. Brava!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Anch'io metto le polpettine nel sugo senza friggerle prima!!! Che bello questo piatto di pasta, mi hai fatto venire una fame!!! bacioni

    RispondiElimina
  3. Piatto bello ricco adatto alle mie ragazze adolescenti sempre affamatissime!! Bacio!

    RispondiElimina
  4. Ciao Carmen! Davanti ad un piatto così non può non venire l'acquolina... mammamia che voglia di manngiarlo!!! :D Deve essere squisito, complimenti! Bravissima come sempre, un abbraccio grande :**

    RispondiElimina
  5. Caspita assomiglia ad un altro piatto che preparo spesso pero' lo passo in forno! E' molto gustoso, lo vedo bene per le feste un bacio e buona serata!

    RispondiElimina
  6. Un piatto super Carmen!!
    Bacetto e buona serata :-)!
    Eli

    RispondiElimina
  7. Che bel primo piatto, molto molto gustoso e anche la presentazione mi piace moltissimo :)

    RispondiElimina
  8. Ricchissimo, saporito e gustoso questo piatto tesoro mio!! :D Complimenti e un abbraccione per una notte splendida! :D TVTTTB!

    RispondiElimina
  9. GODURIA all'ennesima potenzaaaa!!!!! Anche io avevo il tuo meraviglioso tagliauovo.... U___U mio fratello lo ha distrutto, e ancora ci piago la notte!!!! :D

    RispondiElimina
  10. Che bella ricetta ! Mi fa pensare all'estate!
    A presto!!

    RispondiElimina
  11. Carmen che piatto gustoso che hai fatto, con tante cose buone!
    Fa venire un gran voglia di assaggiarlo! brava.
    Un bacio e buonanotte.

    RispondiElimina
  12. Carmen come mi piace questo piatto!! Ho iniziato la dieta e un primo così me lo mangio con gl'occhi carissima!!! Deve essere una bontà :-) un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  13. Cavolina...Questo si che è un vero piatto unico!!!!
    Un salutone Susy

    RispondiElimina
  14. E come si dice qui a Roma....ammazza che bono!!! Per dire che è un piatto troppo buono e goloso :D e come sempre curato nella presentazione!

    RispondiElimina
  15. Che meraviglia Carmen! mio figlio mi ha già chiesto quando gli preparo questo piatto!
    amelie

    RispondiElimina
  16. Un godurioso piatto unico.... che bontà!!!!

    RispondiElimina
  17. Un piatto speciale, una vera prelibatezza!!! Bravissima, un bacione

    RispondiElimina
  18. Carmen, amica mia, lo sai da quanto non mangio la pasta? questo è un attentato! Che buonaaaa!!!!!

    RispondiElimina
  19. Carmen cara sei come sempre una cuoca strepitosa...da due settimane pranzo col panino perchè sono stata al lavoro anche quasi tutti i pomeriggi...sono distrutta e come mi piacerebbe tornare a casa e trovare un piatto così goloso che deve sicuramente dare soddisfazione quando lo si mangia...sei bravissima un bacio Lia

    RispondiElimina
  20. E' buonissima !!!
    Anche io la faccio così, abbiamo gli stessi gusti..
    non ci posso credere! Ho le foto pronte e non l'ho ancora postate,
    sono proprio una fannullona.
    Devo dire che la tua è più buona, hai aggiunto l'uovo sodo..
    Lo farò anch'io.
    Carmen ti auguro una bella settimana ..si fa così per dire!!
    Ma lo sappiamo tutti che per noi che non siamo mai a casa, il sabato è stressante. Ci proviamo.
    Inco

    RispondiElimina
  21. Che acquolina !!!!! È stra slurposa!!! Adoro le melanzane *_*

    RispondiElimina
  22. Ottima versione della pasta con le melanzane.
    Bravissima.. è davvero golosa!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  23. una splendida idea per un pranzo domenicale coi fiocchi ! buon we....

    RispondiElimina
  24. Ricetta un pò laboriosa ma ne vale la pena perchè deve essere una bontà!!Ciao

    RispondiElimina
  25. Non avevo mai visto questo piatto, però mi ispira!!!!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  26. Piatto ricco e saporito!!! Rimango incantata quando vedo le polpettine piccine piccine :) Prima o poi provo :) Complimenti Carmen!!!
    Un abbraccio stretto e felice domenica!!!

    RispondiElimina
  27. Piatto ricco mi ci ficco!!!! Wow Carmen, super!!

    RispondiElimina
  28. che buon piatto elaborato e saporito brava mi piace moltissimo :)
    Rosalba

    RispondiElimina
  29. Mi piace questo piatto! Complimenti!

    RispondiElimina
  30. quante prelibatezze tutte da gustare buona domenica

    RispondiElimina
  31. arrivo all''ora di pranzo e mi fai venire una fame con questo piattino!!
    un bacio cara

    RispondiElimina
  32. Che bella ricetta Carmen e che pazienza nel fare quelle polpettine-ine !!
    Ciao e buona domenica!!

    RispondiElimina
  33. Ciao, che piatto ricco e gustoso, deve essere buonissimo!!!
    Baci

    RispondiElimina
  34. Che pasta meravigliosa... primo secondo e contorno tutto in uno!!!
    Ed ora scappo a dare un'occhiata a quelle zeppole del tuo post dedicato alla festa del papà... sono deliziose!!!

    RispondiElimina
  35. Che bel piatto gustoso! Complimenti davvero ricco!buon lunedì

    RispondiElimina
  36. Questa ricetta te la copio subito, non l'ho mai fatta e a mio marito piacciono gli ziti, grazieeee!!!!

    RispondiElimina
  37. Che bel primo piatto! Sarà anche l'ora, ma mi hai fatto venire una fame!

    RispondiElimina