Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

domenica 14 aprile 2013

SPIEDINI RUSTICI CON POLENTA E SALSICCIA



Ingredienti per la polenta:
·         650 grammi di acqua
·         ½ cucchiaio di sale grosso
·         ½ cucchiaio di olio extravergine d’oliva
·         175 grammi di farina istantanea per polenta



Inoltre:
·         150 grammi di salsiccia fresca
·         2 piccole cipolle bianche
·         4 fette di formaggio Maasdammer
·         2 foglioline di salvia
·         un ciuffetto di rosmarino
·         olio extravergine d’oliva q.b.
·         sale q.b.
·         pepe q.b.



 Preparazione:
Come prima cosa preparate la polenta.
Versate l’acqua in un tegame, ponetela sul fuoco e, non appena prenderà il bollore, aggiungetevi il sale e l’olio.
Togliete il tegame dal fuoco, versate la farina istantanea a pioggia e, mescolate il tutto velocemente con la frusta in modo da evitare la formazione di grumi.
Rimettete nuovamente sul fuoco e mescolate lentamente e continuamente per 7-8 minuti.
Ungete uniformemente il fondo e i bordi di una teglia da forno quadrata e versatevi dentro la polenta bollente.
Muovete leggermente la teglia in modo che la polenta si espanda in modo uniforme e lasciate raffreddare e rassodare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero.
Nel frattempo che la polenta solidifica, mondate le cipolle, sistematele su un tagliere e tagliatele a metà.
Eliminate la parte verde centrale (anima) e poi suddividete ogni metà in tre spicchi più o meno della stessa dimensioni.
A questo punto, infilzate ogni spicchietto con uno stecchino di  legno in modo da mantenerli integri durante la cottura e poi poneteli a rosolare in una padella antiaderente insieme a due cucchiai di olio extravergine d’oliva.
Muovete la padella spesso  in modo che le cipolle possano colorire in modo uniforme senza bruciare e, una volta pronte, levatele dal fuoco e lasciatele raffreddare.

Sistemate la salsiccia su un tagliere pulito, riducetela a fette piuttosto spesse e mettetela da parte.


Posizionate le fettine di formaggio su un tagliere pulito, sovrapponetele a due a due, riducetele a quadretti di circa 3 x 3 centimetri di lato, sistematele in un piattino e mettetele da parte.


Sformate la polenta ormai fredda su un tagliere, riducete anche questa a quadratini della stessa grandezza del formaggio e sistematela in una ciotola.


Una volta terminata la preparazione di tutti gli ingredienti, iniziate ad assemblare i vostri spiedini.

Infilate su dei bastoncini in Bamboo, seguendo il seguente ordine, un cubetto di polenta, uno spicchietto di cipolla rosolata (eliminate prima lo stecchino facendo attenzione a non farlo disfare e poi lasciatelo passare attraverso il foro già esistente), un cubetto di formaggio  e una fetta di salsiccia e poi proseguite al riempimento alternando gli ingredienti.



Man mano che i vostri spiedini saranno pronti sistemateli su un tagliere, dopodichè spostateli in una teglia antiaderente foderata con carta forno e conditeli con sale, pepe e olio.




Spolverate qua e la salvia e il rosmarino tritati grossolanamente e poi ponete a cuocere in forno già caldo a 190° per 25-30 minuti.

A cottura ultimata, sfornate, sistemate su un piatto di portata, guarnite a piacere e servite subito.



34 commenti:

  1. Sono buonissimi! Mi sa che la cosa più difficile è non bruciare la cipolla, cioè una di quelle cose la cui facilità la danno tutti per scontata e invece richiede molta perizia. Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Che buoni questi spiedini !Ne prenderei uno volentieri!!
    A presto!!

    RispondiElimina
  3. Questa ricetta te la copio, adesso che iniziano le belle girnatr e con loro le grigliate, provo questi spiedini di polenta....
    Bellessima idea!!!!!Susy

    RispondiElimina
  4. un piattino niente male!!! proprio saporito!!! Buon lunedi!!! un bacio

    RispondiElimina
  5. Carmen oltre ad essere sicuramente buoni, la tua presentazione li rende ancora più invitanti. Complimenti.

    RispondiElimina
  6. Complimenti per questi spiedini alternativi....
    Un abbraccio e buon lunedì.
    Stefy

    RispondiElimina
  7. un'ottima idea per gustarsi la polenta anche adesso che ha iniziato a far caldo:-)

    RispondiElimina
  8. che carino questo piatto,appunto subito e la devo assolutamente fare a mio marito

    RispondiElimina
  9. Che darei per avere un paio dei tuoi spiedini qui, in questo momento ! Bacio e buona giornata !

    RispondiElimina
  10. Ciao Carmen, gustosissima idea fare gli spiedini con la polenta e la salsiccia, bravissima!!!
    Bacioni, a presto :)

    RispondiElimina
  11. Fame fame fameeeeee!!!!! ç_____ç
    Sono buonissimi questi spiedini!!!!
    E' bella idea utilizzare la polenta! Bravissima!!! ^^

    RispondiElimina
  12. Ma guarda che belli e buoni! Ottimi come sempre ^-^ Splendida la presentazione :D Buon lunedì super amica mia!

    RispondiElimina
  13. Bellissima idea questi spiedini...ne prendo uno!!! :)

    RispondiElimina
  14. Cara Carmen, questo piatto è così bello che sembra un quadro. Deve essere anche delizioso. Buona settimana!

    RispondiElimina
  15. Cara Carmen.
    Che delizia questi spiedini........ Ottimo spunto per pranzo di domenica...
    Grazie.
    Thais

    RispondiElimina
  16. ottimi da far mangiare al maritino carnivoro e salsiccia dipendente! me li segno x il prossimo inverno, oggi qua è estate!!! un bacione, passa a trovarmi se ti va Carmen!

    RispondiElimina
  17. carinissimi e gustosi, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  18. io adoro la polenta con le salsicce e l'idea degli spiedini mi piace troppo!!
    al prossimo post Nahomi

    RispondiElimina
  19. che bella idea e chissà che bontà!! e complimenti per il blog!!!

    RispondiElimina
  20. Che meraviglia Cara Carmen sei sempre bravissima ... vieni da me c'è un regalo per te ...anche la rima baciata ti faccio ciaooo

    RispondiElimina
  21. Un modo elegante ed insolito per presentare un piatto della tradizione. Brava come al solito!!
    Buona serata
    Annamaria

    RispondiElimina
  22. Farebbero la felicita' di mio marito e dei suoi amici il mercoledi sera a giocare a carte!!!
    Salvata , grazie!Un saluto Vivi

    RispondiElimina
  23. Cucinare e mangiare.......due piaceri che nella vita non possono mancare......e allora eccomi qui, nuova follower!!!!
    Complimenti per il tuo blog, molto dettagliato e "gustoso"!!!
    Se ti va passa da me......mi farebbe molto piacere!!
    Claudia - Gli eventi di Claudia -

    RispondiElimina
  24. Saranno rustici ma son sempre presentati divinamente :-) Bacioni cara

    RispondiElimina
  25. Complimenti per questi golosissimi spiedini!!! Uno tira l'altro!!! Un bacio e buona giornata

    RispondiElimina
  26. Mi piacciono questi spiedini!!! mi dai sempre molte idee originali Carmen!! Grazie :-)!
    Bacio e notte!

    RispondiElimina
  27. Ciao Carmen..scusa per il ritardo, solo adesso ho acceso il computer, avevo quaranta mail da leggere.Ma non ti trascuro sai!!
    Che donna!!!.. Fai sempre delle cosine buone, rustici con polenta e salsiccia..mamma mia che golosità.
    Ci sentiamo presto!!
    Notte !!
    Incoronata

    RispondiElimina
  28. Che buoni questi spiedini un'idea davvero ottima!!! Buona giornata

    RispondiElimina
  29. Simpaticissimo questi tuoi spiedini Carmen, e tamto gustosi, brava!!!!

    RispondiElimina
  30. Fantastici questi spiedini !!Leggo dal tuo profilo che abbiamo molte cose in comune ! Mi fa molto piacere !Mi piace tantissimo anche il tuo blog ! Mi sono unita ai tuoi e spero di rivederti presto , Cinzia .

    RispondiElimina
  31. Ma che meraviglia che hai preparato, i tuoi spiedini si mangiano con gli occhi , tanto sono belli e invitanti!
    Ciao Carmen, un saluto grande , bacione :)

    RispondiElimina
  32. Complimenti sono belli e buoni :)
    http://blog.giallozafferano.it/lericettedimelinda/

    RispondiElimina
  33. Mi piacciono molto gli spiedini, molto sfiziosi!

    RispondiElimina
  34. Che belli gli spiedini con la polenta... ho avuto una settimana impegnativa e mi sono persa un sacco di ricette interessanti!!

    RispondiElimina