Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

lunedì 10 giugno 2013

ZITI TAGLIATI CON WURSTEL, PEPERONI VERDI E PHILADELPHIA



Ingredienti:
· 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
· un pezzetto di porro
 

 
· 2 peperoni verdi di media grandezza
· un pezzetto di dado sbriciolato
· un pizzico di aglio in polvere
· 3 wurstel di pollo
 

 
· 1 panetto di Philadelphia piccolo
· 1 cucchiaio raso di pecorino grattugiato
· basilico fresco q.b.


Preparazione:
Affettate sottilmente il porro, versatelo in una capace padella insieme all’olio extravergine d’oliva e lasciatelo rosolare a fiamma bassa aggiungendo di tanto in tanto un goccio di acqua calda.

Nel frattempo, lavate i peperoni, asciugateli con un telo pulito, tagliateli a metà e, dopo aver eliminato semi e nervature, riduceteli a listarelle.

Controllate la cottura del porro, e quando risulterà bello morbido e colorito, aggiungetevi i peperoni.


Insaporite con il dado sbriciolato e l'aglio in polvere, mescolate con cura e poi proseguite la cottura fino a quando i peperoni risulteranno morbidi ma integri (se occorre, aggiungete un goccio di acqua calda).


Aprite la confezione dei wurstel e sbollentateli per qualche minuto in un pentolino con acqua calda.

Scolateli, poneteli su un tagliere, lasciateli intiepidire e poi riducetene 2 a fettine non troppo sottili (tenete da parte il terzo per la decorazione finale ).

Aggiungeteli nella padella con i peperoni, mescolate con cura e lasciate rosolare ed insaporire il tutto ancora per qualche minuto.


Incorporate il pecorino grattugiato, spegnete la fiamma e mettete momentaneamente da parte.

In una capace ciotola, stemperate con un paio di cucchiai di acqua calda, poco più della metà di un panetto di Philadelphia, aggiungendolo poco per volta.


In un piattino, sistemate il rimanente formaggio e il wurstel tenuto da parte.

Poi riducete il primo a cubetti e intagliate il secondo in modo tale che affettato, assuma la forma di un trifoglio.

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua e non appena alzerà il bollore, salatela, tuffatevi gli ziti e lasciateli cuocere secondo il tempo riportato sulla confezione.

A cottura ultimata, scolateli, versateli nella ciotola con il Pliladelphia stemperato e mescolate con cura.


Aggiungete il condimento a base di peperoni e wurstel, amalgamate bene il tutto ed impiattate.
 


Spolverate su ogni piatto una manciata di cubetti di Philadelphia e qualche trifoglio di wurstel, decorate con ciuffetti di basilico fresco e servite.
 
 
 
 


38 commenti:

  1. Che fame Carmen... ogni volta che passo da te mi viene una fame , prepari cose troppo buone e poi io senza la pasta non ci so stare !
    Un bacione e... buona settimana :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Carmen, ottima questa pasta e poi il peperone verde ha un gusto tutto particolare che mi piace tantissimo!!
    Veramente appetitosa...peccato che sia solo ora di merenda!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Carmen, che buona, super sfiziosa!!! Bellissimo anche il piatto ^__^
    Un bacione grande!!!!

    RispondiElimina
  4. Questa ricetta, a quest'ora..mi ha messo una fame e una voglia che non puoi capire ! Brava Carmen ! Un bacio grande e buona serata :)

    RispondiElimina
  5. Ciao Carmen, che bontà questo primo piatto, complimenti, è davvero invitante e golosissimo!!!
    Un bacione e bona settimana!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  6. volevo scrivere buona,è saltata la u!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Carmen, un primo piatto molto invitante e sfizioso, brava, bella ricetta!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  8. Che golosità!Semplice ma molto invitante.....A pretso Susy

    RispondiElimina
  9. Che bontà questi ziti :) riesci sempre a rendere bello ed invitante qualsiasi piatto :D

    RispondiElimina
  10. Un piatto invitantissimo!!!! Complimenti cara, un bacio e felice giornata

    RispondiElimina
  11. Ciao Carissima
    da fare assolutamente.
    E'buonissimo e mi é venuta una fame.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  12. Che piattino invitante, a quest'ora poi mi sta venendo una fame! Baci

    RispondiElimina
  13. Mi piace!!!! è straveloce da fare.. e pure gustoso.. smack

    RispondiElimina
  14. sai che non ho mai mangiati i peperoni con la pasta?
    da provare :-P

    RispondiElimina
  15. Non mangio i peperoni, ma lo preparo per mio marito sono sicura che gli piacerà tantissimo bravissima :) Bacio

    RispondiElimina
  16. ottimo primo in bianco e insolito.
    Brava Carmen!
    Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  17. Ciao Carmen, un primo proprio sfizioso!
    Annamaria

    RispondiElimina
  18. Tesoro..che bella pasta!
    Molto gustosa è da provare subito.
    E' quella che mangiano i miei figli..bianca!
    Per dir la verità..piace anche a me.
    Ti abbraccio e scusa se non sono stata subito presente.
    Appena passa questo periodo, faremo quattro chiacchiere.
    Io e le mie bambine ti siamo affezionate..
    saluta tutti e mi raccomando riposati.
    Notte.
    Incoronata

    RispondiElimina
  19. particolare e sfiziosa , da provare, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  20. I miei bimbi si litigherebbero quei quadrifogli di wuster !!!Brava , mi piace l' abbinamento coi peperoni e il formaggio fresco.
    Ciao Carmen.
    Vivi

    RispondiElimina
  21. Questa sì che è una signora pasta.
    Leggera ma gustosa.
    Perfetta insomma per la calura che è ormai arrivata!!!
    Bravissima Carmen.
    Un bacione!
    P.s. come vanno i tatuaggi di tuo figlio? :)

    RispondiElimina
  22. ciao Carmen scusa la latitanza....
    spero che tu stia bene...
    i tuoi ziti sono davvero golosi!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  23. sono mesi che non mangio pasta mi andrebbe un piattino di questa!!
    baci

    RispondiElimina
  24. E' un primo davvero delizioso!!
    Baci!!

    RispondiElimina
  25. Ciao Carmen, complimenti per il tuo blog!
    Ricette molto interessanti, come questo piatto, davvero appetitoso!!!
    Un grande abbraccio, a presto!!!

    RispondiElimina
  26. carmen con questo farai impazzire i ragazzi

    RispondiElimina
  27. mi piace molto la pasta, proverò la tua ricetta .brava complimenti..

    RispondiElimina
  28. Ciao Carmen ,passi un attimo da me ,ho un regalo per te!

    RispondiElimina
  29. Un bel piattino che mi sa di estivo!! Bacetto e buon fine settimana!!
    Elisa

    RispondiElimina
  30. Che bontà!! Ho appena fatto colazione ma ho già fame..
    http://basilicopistacchioenonsolo.blogspot.it/

    RispondiElimina
  31. gustosissimo piatto cara Carmen!!!!

    RispondiElimina
  32. Che bel primo piatto molto invitante!!!
    Un forte abbraccio:))

    RispondiElimina
  33. A parte i peperoni , che non digerisco, due forchettate gliele darei moooolto volentieri!

    RispondiElimina
  34. Che bella presentazione!!!! La preparerò per mio figlio!

    RispondiElimina
  35. Gustosa e fresca.
    Buona serata amica mia
    Mandi

    RispondiElimina