Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

sabato 27 luglio 2013

DITALI GRATINATI CON BESCIAMELLA, FUNGHI E MOZZARELLA SECCA




Ingredienti:
·un pezzetto di cipolla
·4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
·un pezzetto di dado sbriciolato
·250 grammi di misto funghi surgelato
·un pizzico di aglio in polvere
·350 grammi di pasta formato ditali rigati
·4 piccole mozzarelle secche
·una manciata di parmigiano grattugiato



Per la besciamella:
·500 grammi di latte intero
·50 grammi di farina 00
·25 grammi di burro
·½ cucchiaino di sale
·un pizzico di noce moscata
·2 cucchiai colmi di parmigiano grattugiato


Per decorare:
·rametti di prezzemolo fresco


Preparazione:
Affettate sottilmente la cipolla e mettetela a rosolare in una padella antiaderente insieme all’olio e al dado sbriciolato, aggiungendo di tanto in tanto un goccio di acqua calda.


Non appena la cipolla risulterà bella morbida e dorata, aggiungetevi i funghi surgelati ed amalgamate il tutto con cura.



Lasciate cuocere a fiamma bassa per una mezz’ora aggiungendo, se occorre, un goccio di acqua calda e, a fine cottura, insaporite con un pizzico di aglio in polvere.
Mentre i funghi cuociono, imburrate uniformemente una pirofila da forno rettangolare e mettetela da parte.



Prendete le mozzarelle, riducetele in fette di medio spessore e mettetele in frigorifero fino al momento dell'utilizzo.



Preparate la besciamella secondo la vostra ricetta e mettetela da parte.
Io l’ho preparata con il Bimby seguendo questo procedimento: ho messo nel boccale tutti gli ingredienti (tranne il parmigiano grattugiato) ed ho lasciato cuocere 6 minuti, 90°, velocità 4. Poi ho aggiunto il parmigiano ed ho lasciato amalgamare il tutto 10 secondi a velocità 4.



A questo punto, ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua e, una volta a bollore, salatela un po’ più del normale e tuffatevi dentro i ditali.


Lasciateli cuocere al dente, scolateli e poi passateli sotti il getto dell'acqua fredda in modo da dissalarli e fermarne la cottura
Scolateli nuovamente e con cura, versateli in una insalatiera e irrorateli con poco più della metà della besciamella.




Mescolate il tutto con una spatola in silicone, aggiungete i funghi prima preparati ed amalgamate con cura.



Travasate la pasta nella pirofila precedentemente imburrata e livellate uniformemente con la spatola.

Infilate qua e là tra la pasta le fettine di mozzarella e irrorate sulla superficie il resto della besciamella.


Spolverate su questa una manciata di parmigiano grattugiato e poi ponete a gratinare in forno caldo a 180° per 15 minuti passando sotto il grill negli ultimi istanti.


A cottura ultimata, sfornate e lasciate assestare su una gratella per qualche minuto.


Porzionate, decorate con rametti di prezzemolo fresco e servite in tavola.

  



 
 

38 commenti:

  1. CIao cara CArmen!!! che piatto delizioso!!! non conosco le mozzzarelle secche ma in questo piatto rendono perfettamente l'idea!!! Bravissima come sempre!!!!Buon sabato

    RispondiElimina
  2. Mmmmm....che buona la pasta al forno,la adoro,bravissima!!!!!!!!!!!
    Bacio a presto felice week end

    RispondiElimina
  3. Ma che buoni Carmen! Bravissima come al solito!!!!
    Buon fine settima e un abbraccio
    Flora

    RispondiElimina
  4. mi mancava passare da qui per deliziarmi,sai che è la prima volta che sento parlare di mozzarella secca?un bacione

    RispondiElimina
  5. anche con il caldo non rinuncio mai al forno, ottima questa pasta, buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. Ma che particolari le mozzarelle secche.. non le avevo mais entite!!! fatto sta che credo sia gustosissima sta pasta così gratinata.. ma che coraggio ad accendere il forno!!!! smackkkkkkk

    RispondiElimina
  7. Che buoni Carmen!!!!! Ma che cos'è la mozzarella secca? bacioni Marina

    RispondiElimina
  8. Un ottimo pranzo domenicale! bravissima come sempre
    baci
    amelie

    RispondiElimina
  9. Buonissima la pasta gratinata; ottima la tua preparazione, dev'essere un piacere mangiarla! Certo che accendere il forno adesso è un bel sacrificio, ma sicuramente ne vale la pena! Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Che buonaaaaaaaa!!!!! m(。≧Д≦。)m
    Buona domenica Carmen!!!

    RispondiElimina
  11. Carmen, la tua ricetta è bellissima e sembra anche molto buona, ma non ho capito quale sia la mozzarella secca.
    Compèlimenti e buona domenica.
    Mandi

    RispondiElimina
  12. Quante mi piace la pasta al forno, e questa mozzarella mi incuriosisce molto, brava Carmen!!!

    RispondiElimina
  13. Ciao mia cara Carmen, ma sai che non sapevo esistesse la mozzarella secca?Da noi mai vista nei negozi...immagino sia buonissima e poi la tua pasta è come sempre un tripudio di gusto e sapore!Ciao cara e buona domenica Lia

    RispondiElimina
  14. Carmen un altro piatto saporitissimo, ma qual è la mozzarella secca? Buona domenica e a presto cara.
    Candida

    RispondiElimina
  15. Ciao Carmen, che bontà questo gratin, molto appetitoso, bella ricetta!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  16. Davvero un bel piatto, gustosissimo!!
    Me lo mangerei ma con il pensiero questa volta!!
    Fa troppo caldo!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  17. Ma sai che mica conoscevo la mozzarella secca?!?!?!? Ma tu pensa!
    ^.^

    RispondiElimina
  18. mi piacciono!!!
    Coscina di pollo

    RispondiElimina
  19. Ma cos'è la mozzarella secca???

    RispondiElimina
  20. molto invitante! ma la mozzarella secca cos'è? non ne ho mai sentito parlare!

    RispondiElimina
  21. è la prima volta che sento parlare della mozzarella secca....Mi hai incuriosito moltissimo!

    RispondiElimina
  22. Carmen che golosità!!!
    Il bimby è davvero mitico!
    ciao
    Sara

    RispondiElimina
  23. hai avuto il coraggio di accendere il forno eh??
    beh..direi che ne valeva proprio la pena!!! :P
    Molto molto bella la foto finale.. Bellissimo quel piatto..e bellissima la composizione :)
    ciao Carmen :-*

    RispondiElimina
  24. mamma mia che bonta' che hai preparato Carmen,neanche io conoscevo la mozzarella secca e per questi piatti è l'ideale,cosi' non rilascia nessun liquido...brava mi piace molto...un abbraccio :)

    RispondiElimina
  25. Ciao Carissima
    Tutto bene????
    Che delizia questo piatto. Ne mangierei un bel piattone adesso.
    Adoro la pasta in questo modo. Sono fantastiche.
    Ottima per un pranzo di domenica.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  26. Io solo al sentire la parola gratinati già vado in visibilio!!! Poi vedo tutto il resto della ricetta ed approvo in pieno! Che bontà!!!!

    RispondiElimina
  27. Uhh ... che bella teglia di pasta!!

    RispondiElimina
  28. Ciao, che bella teglia gustosa, mi piace!!!
    Baci

    RispondiElimina
  29. Che gustoso questo piatto! Potrei provarlo con la pasta senza glutine. Ciao simo

    RispondiElimina
  30. Cara Carmen, complimenti per questo buonissimo primo piatto...adoro tutti gli ingredienti che hai utilizzato per realizzarlo...
    salvo questa bellissima ricetta nel pc, e appena il tempo rinfresca un pò (con il caldo per me è impossibile accendere il forno!!!) la voglio assolutamente provare!!!
    Grazie mille per averla condivisa!!!
    un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  31. Ottima la pasta che hai preparato..piace molto anche a casa.
    Anzi, adesso che mi hai fatto ricordare, in questi giorni la preparo. Sono stata un po' assente, mi faccio perdonare, si sa questo è un periodo di assoluto riposo.
    Ti abbraccio forte .
    Inco

    RispondiElimina
  32. Ciao Carmen, ottima teglia di pasta al forno hai preparato, è gustosissima come la torta sfoglia con le mele... è cosi bella decorata, complimenti! p.s. non ti preoccupare cara, siamo tutti un po' latitanti dai blog, è l'estate. Ciao un mega abbraccio.

    RispondiElimina
  33. ciao, un primo piatto forse più adatto alla stagione autunnale per gli ingredienti e la preparazione, ma l'idea ci piace davvero molto.
    La prima ricetta che faremo con i primi funghi sarà questa pasta!
    baci baci

    RispondiElimina
  34. Un piatto veramente eccellente e ben presentato!!!! Bravissima, un bacio e felice giornata

    RispondiElimina
  35. Che meraviglia! Mi preparava qualcosa di simile mia madre... pero' senza funghi...ed era buonissimo.. con la mozzarella filante!! Che bontà!

    RispondiElimina
  36. Brava, è una meraviglia e vien voglia di prepararla subito.
    Mandi

    RispondiElimina