Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

lunedì 7 ottobre 2013

TAGLIATELLE CON FUNGHI, PISELLI E FRITTATA



Ingredienti per il condimento:

· 1 noce di burro
· 3 cucchiai di olio e.v.o.
· un pezzetto di dado
· un pezzetto di cipolla bianca
· 150 grammi di piselli con prosciutto surgelati
· una manciata di funghi misti surgelati
· un pizzico di aglio in polvere
· sale q.b.




Per la frittata:
· 1 uovo grosso
· 2 cucchiai rasi di grana grattugiato
· un pizzico di aglio in polvere
· sale q.b.




Per le tagliatelle:
· 300 grammi di semola di grano duro
· 3 uova
· 20 grammi di olio e.v.o.




Preparazione:
Mettete a scaldare in una padella antiaderente l’olio, il burro e il dado sbriciolato; aggiungete la cipolla sottilmente grattugiata e lasciate rosolare a fiamma bassa, aggiungendo di tanto in tanto un goccio di acqua calda.

 
Nel frattempo mettete a semi-scongelare in un piattino i funghi misti surgelati e poi, riduceteli a pezzetti.

A parte, in un altro piattino pesate i piselli con il prosciutto e, non appena le cipolle risulteranno morbide e dorate, aggiungeteli nella padella del condimento.
Coprite a filo con acqua calda, coperchiate e lasciate cuocere a fiamma bassa per circa 15 minuti. 
 
Aggiungete i funghi precedentemente tagliati a pezzetti e poi, proseguite con la cottura fino a quando il tutto non risulterà ben cotto.

Profumate con un pizzico di aglio in polvere, regolate di sale (se occorre), mescolate con cura e spegnete la fiamma.
A questo punto, rompete l’uovo in un piatto, unite il sale, il grana e un pizzichino di aglio in polvere e sbattete il tutto con una forchetta.
Mettete sul fuoco un padellino unto d’olio, versatevi il composto preparato e preparate una frittata.

Lasciatela cuocere su entrambi i lati, sformatela su un piatto e lasciatela raffreddare.
Preparate ora le tagliatelle.

Versate la farina a pioggia sulla spianatoia, fate un buco nel centro e sgusciatevi dentro le uova.

Sbattetele un pochino con la forchetta e poi amalgamatele uniformemente alla farina.
Iniziate poi ad impastare con le mani fino ad ottenete un impasto liscio, formate una palla e ponetela a riposare in frigorifero, avvolta nella pellicola trasparente per almeno mezz’ora.
Trascorso questo tempo, riprendetela dal frigorifero, suddividetela in pezzi e stendetela con la macchinetta sfogliatrice dalla trafila numero 1 a quella numero 5.
Una volta pronte tutte le sfoglie, montate sulla macchinetta l’accessorio taglia-formato, e confezionate le vostre tagliatelle.

Man mano che saranno pronte, passatele in un velo di farina, adagiatele senza sovrapporle su dei vassoi infarinati e lasciatele asciugare.
Prendete la frittata prima preparata, ritagliatela con una formina tagliapasta a forma di stellina e mettetela da parte.

Sbriciolate sottilmente con le mani i ritagli di frittata rimasti in un piattino creando una sorta di mimosa (tipo quella che si crea con il tuorlo delle uova sode) e tenete da parte.


A questo punto, ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata per la cottura della pasta e, una volta a bollore, salatela e tuffatevi le tagliatelle.
Scolatele al dente, versatele nella padella con il condimento ed amalgamatele con molta delicatezza.

Versate nei piatti, spolverizzate sulla superficie di ognuno le stelline di frittata e la mimosa prima preparata e servite.
 
 

41 commenti:

  1. Mmm, quanto la vorrei mangiare adesso! Ciao.

    RispondiElimina
  2. Che piatto goloso! Mi piace molto :)
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  3. Mi sembra un piccolo capolavoro culinario, buonissimo!

    RispondiElimina
  4. mai viste le tagliatelle condite con la frittata, devono essere veramente super!!
    complimenti e un bacione!
    Stefy

    RispondiElimina
  5. Che fame!Stavo giusto preparando la pasta!Non ho tutti gli ingredienti per farla ma sembra davvero deliziosa!

    RispondiElimina
  6. Ciao Carmen :) Mammamia quanto mi ispira questa pasta, deve essere buonissima! :D Complimenti e un abbraccio forte, buona serata :**

    RispondiElimina
  7. che meraviglia cara Carmen!

    RispondiElimina
  8. molto particolare questa pasta e ricca di sapore complimenti un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  9. l'autunno ci regala delle delizie e tu hai saputo esaltarne il gusto:)
    Queste tagliatelle sono spettacolari!!!
    Baci e buona serata :)

    RispondiElimina
  10. Però che condimento delizioso e particolare! Molto originale complimenti devono essere davvero gustosi!

    RispondiElimina
  11. Crei sempre piatti che possono essere piatti unici.Fantastiche queste tagliatelle!
    Unabuona serata Susy

    RispondiElimina
  12. Ciao Carmen!! Come al solito passare da te è una garanzia :-) proponi sempre piatti deliziosi!!! Bravissima UN bacione

    RispondiElimina
  13. Ciao Carmen, mi piace un sacco l'idea della frittata nelle tagliatelle, davvero molto gustosa questa pasta!!! Bravissima!!!
    Bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
  14. Che bontà queste tagliatelle...l'idea della frittata molto originale, complimenti!!
    Buona serata:))

    RispondiElimina
  15. Buonissima Carmen, tu mi fai venire proprio voglia di mangiare!! Le tue ricette sono veramente gustose e appaganti!!

    RispondiElimina
  16. Davvero invitantissime, saranno state deliziose, si mangiano con gli occhi :-) complimenti!!!
    Ciao, a presto ...

    RispondiElimina
  17. Una vera bontà le tue tagliatelle!!! Complimenti Carmen!!!
    Un abbraccio e felice settimana!!!

    RispondiElimina
  18. Mmmmmm adoro le tagliatelle, hai aggiunto anche la frittata, che bontà!!!!!!

    RispondiElimina
  19. Ma tu pensa...la frittata nel condimento, una bellissima idea :)
    Geniale, bravissima un piatto gustosissimo.

    RispondiElimina
  20. Uhhhh!!!! Quanto mi piacerebbe mangiarla adesso!!!! (anche se sono le 8:30 di mattina! XD)

    RispondiElimina
  21. Mai condite le tagliatelle con la frittata. Hanno un aspetto davvero apettitoso

    RispondiElimina
  22. Ottima idea di abbinamento ciaoo e buona giornata

    RispondiElimina
  23. La trovo geniale, bella da vedere e sicuramente ottima da gustare! :D Complimenti, un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  24. Come sempre sei la migliore!
    amelie

    RispondiElimina
  25. Che idea geniale ! Sarà sicuramente deliziosa!!
    Baci

    RispondiElimina
  26. mmmmm Carmen, che piatto golosissimo!!!!
    un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
  27. Carissima Carmen.
    un piatto delizioso... Con la pasta fatta da te.
    Prossima volta vengo a pranzo da te.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  28. Cara Carmen, hai avuto un'idea bellissima e originalissima a realizzare un primo piatto che prevede la frittata come condimento insieme agli altri altrettanto gustosi..bravissima come sempre, ti faccio i miei migliori complimenti!!!:)) la tua pasta è talmente invitante che mi viene troppa voglia di assaggiarla:))
    un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  29. Ciao Carmen, grazie della visita da me. Che bella ricetta e che precisione nel descrivere i vari passaggi per la preparazione del piatto.. I miei complimenti. :)
    Un caro saluto Ada.

    RispondiElimina
  30. wow, pure la frittata questo sì che è un piatto unico da tenere a mente!!! complimenti!

    RispondiElimina
  31. Cara Carmen, questo è un piatto veramente ricco e gustoso. Buona giornata!

    RispondiElimina
  32. Voglio provarla anch'io!!
    Grazie per la condivisione!

    http://restaau.it/Browse/miglior-ristoranti-italiani-a-roma.html

    ristoranti italiani

    RispondiElimina
  33. un gustoso piatto unico, ottimo!!!!

    RispondiElimina
  34. Hai preparato un bel piatto Carmen!
    Non ti sei fatta mancare niente..
    che bella idea con la frittata, una bella idea e fa pure scena.
    Ti abbraccio e stammi bene.
    Incoronata

    RispondiElimina
  35. Che bel piatto Carmen, ricco e gustoso, i miei farebbero festa :)
    Spero presto di avere più tempo a disposizione, ho una grande voglia di mettere le mani in pasta!!
    Un abbraccio cara e complimenti!!!

    RispondiElimina
  36. Caspita e questa me la stavo perdendo! La tua pasta fatta in casa, che spettacolo! E poi l'idea della frittatina mi stuzzica, io di solito la metto solo quando cucino qualcosa all'orientale tipo il riso alla cantonese. In effetti aggiunta in un bel piatto di pasta italiana ci sta tutta!

    RispondiElimina
  37. Mi unisco al coro!
    Ottima e gustosa.
    Bravissima mia cara.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  38. Ottimo piatto unico!!Buona domenica!

    RispondiElimina
  39. Bellissimo sito !! complimenti mi sono unita molto volentieri al tuo gruppo , se ti va passa da me…
    http://alelablogger.blogspot.it/

    RispondiElimina
  40. Carmen, adesso l'ora di pranzo...
    Quanto mi piacerebbe mangiare un piatto cosi!!!! ^^

    RispondiElimina