Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

lunedì 16 dicembre 2013

PASTICCIO DI PANE CON PEPERONI, PATATE, SALSICCIA SECCA E CACIOCAVALLO

 

Ingredienti:
·1 confezione di pane per tramezzini
·formaggio spalmabile q.b.
·burro q.b.
·mix di parmigiano grattugiato e pangrattato q.b.
·un filo di olio extravergine d’oliva



Per il ripieno:
·1 peperone rosso
·un pezzetto di cipolla
·un pezzetto di dado
·3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
·3 cucchiai di mais al naturale
·3 patate di media grandezza
·1 grossa noce di burro
·un pezzetto di dado
·un tocchetto di salsiccia secca
·1 fetta di caciocavallo saporito




Per decorare:
· una parte delle patate della farcia
·prezzemolo fresco




Preparazione:
Mondate il peperone, riducetelo a listarelle e mettetelo a soffriggere in una padella antiaderente insieme alla cipolla affettata sottilmente, all’olio e al dado sbriciolato aggiungendo di tanto in tanto un goccio di acqua calda.

Nel frattempo, sbucciate le patate e, dopo averle lavate e ben asciugate, riducetele a fette non troppo sottili.
Ponete il burro in una padella antiaderente, lasciatelo sciogliere a fiamma bassa e versatevi le patate precedentemente tagliate insieme ad un pezzetto di dado sbriciolato.

Fatele rosolare uniformemente a fiamma bassa e mescolatele di tanto in tanto con molta delicatezza.
Controllate i peperoni e, non appena risulteranno belli morbidi e coloriti, aggiungete il mais sgocciolato dal liquido di conservazione e lasciate insaporire per qualche minuto.

Imburrate il fondo e i bordi di una pirofila da forno rettangolare e cospargetela in modo uniforme con una parte del mix di parmigiano e pangrattato.

Riducete a fettine sottili la salsiccia secca e grattugiate con una grattugia a fori larghi il caciocavallo.

Prelevate le fette di pane dalla confezione facendo attenzione a non farle rompere, sistematele sul piano di lavoro e stendete su ognuna uno strato sottile di formaggio spalmabile.

A questo punto, iniziate ad assemblare il tortino.
Disponete due fette di pane intere e qualche ritaglio sul fondo della pirofila prima preparata e ricopritele con i peperoni e il mais.


Sistemate qua e là tra gli spazi qualche fettina di salsiccia secca, spolverizzate il tutto con una manciata di caciocavallo grattugiato e poi ricoprite con parte delle patate a fette.



Chiudete con le altre fette di pane, irrorate la superficie con un filo d’olio extravergine d’oliva e spolverizzate il tutto con il rimanente mix di parmigiano e pangrattato.


Sistemate la teglia in forno già caldo a 180° e lasciate cuocere per 35 - 40 minuti o fino a quando la superficie risulterà bella dorata e croccante.
Sfornate, decorate la superficie con le rimanenti fette di patate e foglioline di prezzemolo fresco, tagliate a quadrotti e servite.

30 commenti:

  1. Un pasticcio davvero strepitoso Carmen!! Perdona la latitanza ma sono stata via qualche giorno :-) per mercatini di Natale :-) Un bacione enorme :-)

    RispondiElimina
  2. chissà quante prelibatezze preparerai per questo natal, come questo ricco pasticcio.
    Una buona giornata Susy

    RispondiElimina
  3. Che favola Carmen!! Bravissima, questi pasticci sono tra i miei patti preferiti!!
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
  4. Questa teglia è una meraviglia.
    Gusti spettacolari proprio :D
    Un bacione

    RispondiElimina
  5. Meravigliosa la teglia mi riferisco al contenuto ovviamente, buonoooooooo idea fantastica grazie e come al solito le tue spiegazioni sono super quanto lavoro fotografico. Ciaooo e buona giornata.

    RispondiElimina
  6. Saporitissima ed insolita, bravissima Carmen, sei una fonte inesauribile di idee!!!
    Un bacione!!!!

    RispondiElimina
  7. Bellissimo da vedere e goloso da mangiare,che si vuole di piùùùù..:PP
    Bravissima cara,come sempre..;-)
    Bacioni a presto

    RispondiElimina
  8. Wow, potrei mangiarne in continuazione!!! http://inmouveritas.blogspot.it/2013/11/la-stagione-dei-tartufi.html
    Ti aspetto con la tua ricettina autunnale :)

    RispondiElimina
  9. Carmen è una bellissima idea questa! Da rifare!

    RispondiElimina
  10. Bè un piatto unico molto gustoso!!!! bacioni

    RispondiElimina
  11. Sembra davvero molto gustoso questo pasticcio, brava Carmen, le tue ricette sono sempre speciali!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  12. Bravissima Carmen, ti faccio i miei migliori complimenti per questo gustosissimo e buonissimo piatto unico!!!! Mi sta venendo l'acquolina solo a guardare le foto...che bontà....
    un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  13. Che posso dirti ? .......Ho l'acquolina , mi viene sempre quando vengo a trovarti !!!
    Baci

    RispondiElimina
  14. Questo piatto e' miticooooooo!!!! complimenti!

    RispondiElimina
  15. Che piatto originale Carmen!!!!!!
    e anche molto gustoso!

    RispondiElimina
  16. bello e saporito, assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  17. Io adoro le patate con i peperoni,ne faccio sempre delle belle padellate,quindi vederle accolte da un pasticcio di pane,mi sembra un'idea stragolosa!E te la copio ovviamente!Un bacione cara e grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro i pasticci, questo e' ghiottissimo!!!

      Elimina
  18. Golosissima!!! non vedo l'ora di provarla!
    amelie

    RispondiElimina
  19. Buonissimo, goloso saporito e profumato questo pasticcio di pane..
    una bella idea per preparare un piatto diverso dal solito.
    Sei un vero tesoro e un'amica cera Carmen.
    Ti ringrazio per il commento e scusa se non ci sentiamo più spesso.
    Da te ..tutto bene?
    Ti abbraccio forte .
    A presto!
    Baci :)
    Inco

    RispondiElimina
  20. Ciao Carmen, le tue ricette sono sempre speciali! E' un piacere leggerle ed immaginare il gusto che possono avere.Buona serata

    RispondiElimina
  21. Patate e peperoni connubio perfetto per il mio palato. li adoro questi ingredienti ed il tuo piatto è molto invitante,. Brava Carmen, bacioni, a presto.

    RispondiElimina
  22. Immagino il buon sapore di questo tuo pasticcio; bravissima!!!
    Un abbraccio e felice serata!!!

    RispondiElimina
  23. Carmen,
    Posso venire a pranzo da te???
    Che delizia..... sto con acquolina in bocca....
    Troppo buono.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  24. Caspita che goloso sembra essere! Di solito per i pasticci uso solo le patate come base e non il pane, wow amica mia!

    RispondiElimina
  25. Che bontà!
    Complimenti Carmen, un piatto davvero gustoso e ben presentato.
    Bravissima come sempre. :)
    Un abbraccio, a presto!

    RispondiElimina
  26. Ciao, un piatto unico ricco colorato e dai sapori quasi estivi! Buonissimo.
    bacioni e buone feste

    RispondiElimina
  27. Ma che bella ricetta svuota frigo !Mi servono delle idee per eliminare alcuni avanzi ,prenderò spunto da questa deliziosa ricetta! Quando ho bisogno sul tuo blog trovo sempre ricette ben fatte! Cara la mia Carmen quanto è lontana Elena(23 anni), ma l'altra mia figlia Anna (21 anni come il tuo Marco) studia vicino a casa .....sai la distanza ..11.000 km è tanta! Ciao cara un bacione Lia

    RispondiElimina