Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

mercoledì 19 febbraio 2014

TORTA SFOGLIATA CON MELE, FRUTTA SECCA E CUBETTI DI PANDORO CROCCANTE



 Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare già pronta
     
  • 3 grosse mele rosse
  
  • 30 grammi di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino colmo di cannella in polvere
  
  • 30 grammi di uvetta sultanina
  • 20 grammi di pinoli
  • 10 grammi di mandorle a filetti
  • 2 fette di pandoro (spesse circa 2 centimetri )
     
  • zucchero a velo q.b. (per decorare)






Per la salsa alle mele:

  • 1 grossa mela rossa
   
  • 1 noce di burro
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
    

  • poca acqua
  • un pizzico di cannella in polvere
   

  • 60 grammi di yogurt alla vaniglia

    

  • 2 cucchiai di panna fresca da montare
  • qualche filetto di mandorla (per decorare)







Preparazione:

Srotolate la pasta sfoglia sul piano di lavoro senza eliminare la carta in cui era avvolta e, con una rotella a lama liscia arrotondate i quattro spigoli (tenete da parte i ritagli per una eventuale decorazione).



Avvolgetela con tutta la carta intorno al mattarello e deponetela in una teglia antiaderente rettangolare di 21 x 31 centimetri.


Eliminate con delicatezza la carta forno e rialzate bene i bordi facendo in modo che aderiscano perfettamente alla teglia.


Bucherellate uniformemente il fondo con i rebbi di una forchetta e ponete a riposare in frigorifero.


Nel frattempo, lavate accuratamente le mele, asciugatele con un telo pulito e sistematele su un tagliere.


Sbucciatele, suddividetele in spicchi, eliminate il torsolo centrale e riducetele prima a fettine non troppo sottili e poi in cubetti.


Versateli in una ciotola, insaporiteli con lo zucchero di canna e la cannella ed amalgamate bene il tutto.




Aggiungete l’uvetta sultanina (fatta precedentemente rinvenire in acqua tiepida e ben strizzata), i pinoli e le mandorle a filetti e mescolate con cura.



Riprendete la teglia, versatevi dentro i cubetti di mela prima preparati e livellateli con la spatola in modo da riempirla il modo uniforme.



A questo punto, prendete le due fette di pandoro e sistematele una alla volta su un tagliere pulito.

Riducetele in cubetti più o meno della stessa dimensione e, man mano che saranno pronti, sistemateli in una ciotola.





Travasateli sulla base di mele e frutta secca e allargateli delicatamente con le mani fino a ricoprire completamente la frutta (con i ritagli di sfoglia prima messi da parte ho ricavato due piccole mele complete di picciolo e foglioline e le ho sistemate al centro della sfogliata).





Ponete la teglia in forno caldo a 180° e lasciate cuocere per 35-40 minuti o comunque fino a quando i cubetti di pandoro risulteranno belli dorati e croccanti.

Mentre la sfogliata è nel forno, iniziate a preparare la salsa di accompagnamento.

Lavate la mela e asciugatela con cura.

Sbucciatela, suddividetela in spicchi e, dopo aver eliminato il torsolo, sistematela in una padella antiaderente.


Riducete ogni spicchio in fettine sottili, unite il burro, lo zucchero e la cannella, mescolate con cura e lasciate cuocere a fiamma bassa aggiungendo un goccio di acqua calda.





Non appena le mele risulteranno belle morbide e colorite, schiacciatele con la spatola in modo da ottenere una purea piuttosto sottile e lasciate raffreddare.




A questo punto, versate in una ciotola lo yogurt, la panna e la purea di mele fredda e montate il tutto con le fruste elettriche fino ad ottenere una massa gonfia e cremosa (io ho optato per una salsa un pò rustica, ma se la preferite più liscia, setacciate la purea di mele).



Versate la salsa ottenuta in una piccola ciotola, guarnite la superficie con qualche filetto di mandorla e ponetela in frigorifero fino al momento di servire.


Quando la sfogliata sarà pronta, sfornatela, lasciatela intiepidire e spolverizzatela con lo zucchero a velo.



Tagliate la vostra sfogliata a quadrotti e servitela in piattini individuali con ciuffetti di salsa di mele fresca di frigorifero. 



Vi assicuro che è buonissima!!!



43 commenti:

  1. Wow che prelibatezza! Una torta sfogliata davvero golosa! Complimenti Carmen, sempre bravissima!
    Un abbraccio grande grande :-)

    RispondiElimina
  2. Golosissima e poi è davvero un bel modo x riciclare anche torte e dolcetti avanzati, grazie dell'idea :_D

    RispondiElimina
  3. Carmen!!! E' bella idea per usare il pandolo!!!!
    Non ci ho mai pensato!!! Bravissima come sempre!!!
    Se domani ho un po' di tempo lo faccio e ti faccio sapere!!!! ^_________^

    RispondiElimina
  4. Cara Carmen anche se non ci avessi assicurato che è buonissima lo avremmo capito a priori perchè ogni cosa che tu ci proponi lo è, basta vedere la cura e la tua dedizione anche per i piccoli particolari!

    RispondiElimina
  5. Ci credo che è buonissima, ha tutti ingredienti golosissimi! Una buona serata Susy

    RispondiElimina
  6. Per fortuna ho finito le vagonate di pandoro delle feste ma sono certa che non sia difficile sostituirlo! Magari con un pan briosche? Un bacio :)

    RispondiElimina
  7. Favolosa, non solo buonissima! Brava Carmen!!

    RispondiElimina
  8. Carmen..sento il profumo di burro e di mele cotte che esce dalla tua cucina.
    Non immagini quanto darei per una fettina anche piccolissima del tuo dolcefrutta!! Però...li vizi i tuoi uomini di casa ehh?
    A parte tutto, queste sono le cose più belle della vita.
    Ti abbraccio forte forte e fammi sapere come va lì da te?
    buona serata.
    Inco

    RispondiElimina
  9. ci credo che è buonissima!!!
    ogni volta mi stupisci, incuriosisci e mi fai pure sbavare!!!
    non si può fare così.....
    bacioni.

    RispondiElimina
  10. Fantastica anche la salsa di accompagnamento .....ne vorrei una fetta adesso!
    Brava Carmen.

    RispondiElimina
  11. troppo buona carmen!!! complimenti una torta golosa e riciclosa!!
    baci

    RispondiElimina
  12. Carissima Carmen, ti faccio i miei migliori complimenti per questa golosissima torta, ha un aspetto meravigliosamente invitante ed è sicuramente buonissima, mi sta venendo l'acquolina solo a guardare le foto e a leggere la ricetta:) bravissima come sempre!!!:)
    un bacione grande:)
    Rosy

    RispondiElimina
  13. ci credo tesoro, è super golosa!!!!

    RispondiElimina
  14. Ciao, ma è supergolosa, deve essere buonissima, sempre più brava!!!
    Baci

    RispondiElimina
  15. Cara Carmen non c'è bisogno delle tue rassicurazioni, la bontà del doce traspare dalle tue meravigliose foto!!!!! Slurp slurp

    RispondiElimina
  16. Mamma mia che bontà!!! Bravissima Carmen!!!!
    Un abbraccio!!!!!

    RispondiElimina
  17. Uau.
    Questo sì che è un utilizzo con i fiocchi!
    Brava ^.^

    RispondiElimina
  18. Non ci credo che ti avanzava ancora pandoro! hihihi.. hai avuto una golosissima idea per riciclarlo.. sta torta è deliziosa! smackk

    RispondiElimina
  19. ma che idea originale!
    complimenti!

    RispondiElimina
  20. Quest'anno non ho visto neanche un pandoro, la prima volta. Ma ti assicuro che questa torta ha veramente dell'incredibile... bella e buona, sicuramente!!!! Complimenti per il nuovo look!

    RispondiElimina
  21. Fortunata che da te gira ancora il pandoro, a casa mia finisce subito. buono e goloso questo dolce del reciclo

    RispondiElimina
  22. Ottimo Carmen!! Perfetta preparazione!! Bravissima come sempre, io ahimè sono poco precisa ma tu sei una cuoca splendida!! Un bacione e buona serata

    RispondiElimina
  23. Che ricetta originale ! deve essere buonissimo!!! Ma dove lo trovo il pandoro ora ??? !:(
    Bacioni

    RispondiElimina
  24. Ciao! grazie della tua visita!
    Sai che è veramente invitante questo dolce? In più assicuri che è proprio buono!
    Che bel modo di presentare la ricetta, proprio carino! Anche i cuori di ravioli. Ciao Alla prossima Azzurra

    RispondiElimina
  25. Mooolto originale questa torta. Mele, cannella le adoro come desidererei assaporare una fetta. BACIONI.

    RispondiElimina
  26. Bella ricetta!! Originale! Ti seguo!!! Maria

    RispondiElimina
  27. Una piacevole coccola dolce, da provare e comoda da fare!!! mi piace!!

    RispondiElimina
  28. Che idea gustosa !!! Sembra buonissima !! Complimenti e a presto !!!

    RispondiElimina
  29. E' una sfoglia delziosa!!!!
    Io ho un panettone ancora intero.. e non so cosa fare... questo tua ricetta é uno spunto fantastico.
    Buon weekend
    Thais

    RispondiElimina
  30. E' una ricetta assolutamente deliziosa!! Sei sempre molto creativa nelle tue preparazioni e riciclare un pandoro in questo modo è super goloso!! Un abbraccio Carmen e a presto. Mary

    RispondiElimina
  31. Che meraviglia!!!! deve essere deliziosa!!! complimenti una ricetta fantastica, da provare!!!!
    Ciao, a presto ....

    RispondiElimina
  32. Ci credo che è buona! Morbida e croccante allo stesso tempo! Una delizia! Bravissima buon sabato cara

    RispondiElimina
  33. è una splendida idea,utile per reciclare il pandoro e sfiziosissima da mangiare,brava!!!!:-))
    Un bacione cara a presto

    RispondiElimina
  34. Che bell'idea col pandoro...anch'io ne ho ancora uno in giro... Mi sa che provo la tua ricetta!! 😉 ciao ciao

    RispondiElimina
  35. Carmen buondì,
    complimenti per la ricetta golosa e riciclosa!
    buona domenica
    Sara

    RispondiElimina
  36. Ciao Carmne! ^^
    Ieri ho fattoooooo!!! E' venuto buonissimo!!!
    Grazie per la ricetta!
    Buona domenica!!! ^___________^

    RispondiElimina
  37. Adoro i dolci alle mele!!!! Questo poi sembra strepitoso! Buona giornata!

    RispondiElimina
  38. Che bella idea per riciclare qualche avanzo di pandoro..e lo credo che è buonissima, ne vorrei un pezzetto!!

    RispondiElimina
  39. Complimenti, è davvero una bella idea come variante per la torta di mele e per il riciclo!!!! Bravissima

    RispondiElimina
  40. Ma che dolce favolosoooo!!!! mitica!!!! l'anno prossimo provo, ora per fortuna il pandoro non l'ho piu' in casa ahhahah baci

    RispondiElimina
  41. no maaaaaa *_* che meraviglia è questa con il pandoro??? bel modo per spazzarlo via dalla dispensa! slurp! geniale...si si .
    Mi sa che sono arrivata tardi però e non ce n'è più per me :P
    ciao Crmen..un bacio!

    RispondiElimina