Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

lunedì 16 giugno 2014

FRITTATA DI "CRIOLI" RIPIENA



Ingredienti:

  • 2 uova grandi
      
  • 2 cucchiai colmi di parmigiano grattugiato
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di aglio in polvere
  • 1 piatto di crioli al ragù avanzati  (vedi ricetta precedente)
      




Per il ripieno:

  • 1 mestolo di ragù 
  • 40 grammi  di salame Milano
      
  • 20 grammi di caciocavallo saporito
  • 1 piccola mozzarella secca (tenete da parte una fettina per la decorazione)
  • una manciata di parmigiano grattugiato







Preparazione:

Rompete le uova in una ciotola, salatele, unite il parmigiano e il pizzico di aglio in polvere e poi sbattetele con l'aiuto di una frusta.



Aggiungete all'intingolo ottenuto i crioli avanzati e mescolate dolcemente il tutto con una forchetta.





Quando risulteranno ben amalgamati, divideteli in due piatti e metteteli da parte.


Ungete in modo uniforme il fondo e le pareti di una padella antiaderente e ponetela su fuoco basso. 

Non appena risulterà ben calda, versatevi dentro una delle porzioni di pasta prima preparate ed uniformatela al fondo pressando leggermente con una spatola.


Lasciatela cuocere a fiamma moderata fino a quando non si sarà formata una bella crosticina dorata e poi, lasciate scivolare la frittata ottenuta su un coperchio.


Con un colpo deciso, riversatela sul lato rimasto morbido all’interno della padella e, a doratura uniforme, trasferitela in un piatto.



Procedete allo stesso modo per la cottura dell’altra porzione dopodichè, trasferite anche questa su un piatto e mettete entrambe da parte.


Su un tagliere, cubettate il salame, la mozzarella secca e il caciocavallo saporito e poi  versate il tutto in un piatto e mescolate con cura.



Ungete nuovamente la padella, lasciatela scaldare bene e poi, con le mani, deponete delicatamente sul fondo una delle due frittate prima preparate.


Versate il ragù in un pentolino, scaldatelo leggermente e, con l'aiuto di una spatola, stendetene una parte sulla superficie a vista della frittata.



Ponete su questo uno strato uniforme di cubetti di salame e formaggi cubettati, spolverizzate il tutto con il parmigiano grattugiato e coprite con l’altra frittata.




Schiacciate il tutto con il palmo della mano, coperchiate e lasciate cuocere fino a quando la vostra frittata diventerà ben dorata e croccante e i formaggi belli sciolti.





Trasferitela su un piatto da portata e stendete uniformemente sulla superficie il ragù rimasto.



Decorate a piacere (io ho messo nel centro un cuoricino ricavato da una fettina di mozzarella secca), dividete a spicchi e servite.






37 commenti:

  1. Che fame.... e che meravigliosa ricetta, complimenti!!!
    Un bacione e buona serata!

    RispondiElimina
  2. Una frittata squisita !!! :) Claudia

    RispondiElimina
  3. Bellissima idea Carmen!! Poi la frittata di pasta mi piace tantissimo!! E così è davvero golosissima!! Brava! Un bacione!

    RispondiElimina
  4. Vale la pena di preparare della pasta in più apposta per poi poter gustare una prelibatezza simile :)
    Un bacione.

    RispondiElimina
  5. Che buona, e' vero io facevo fare sempre pasta in piou' per poter mangiare questa delizia...
    Baci
    Claudia

    RispondiElimina
  6. Buonissima, anche oggi ho cotto un pò più di spaghetti, così domani potrò fare una bella frittata.

    RispondiElimina
  7. Amo da sempre la frittata con la pasta , ma così ripiena è spettacolare...!!

    RispondiElimina
  8. Un buonissimo riciclo!!!! è golosissima!!!! Complimenti anche per la la presentazione, troppo carina!!!!

    RispondiElimina
  9. wow !! Che bella idea ...ma sai che la frittata con la pasta non l'ho mai fatta , deve essere buonissima !!
    Baci e a presto

    RispondiElimina
  10. Ma che splendida idea! Favolosa! Pensa che a me era avanzato ieri a pranzo delle tagliatelle al ragù e io mi sono sbattuta a fare pasta sfoglia, besciamella per avvolgere la pasta e cuocerla al forno! Avessi scoperto prima la tua ricetta, avrei fatto la tua! Pazienza la farò al prossimo reciclo! Grazieeee
    ciaoo e buona giornata
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  11. La frittata con la pasta me l'ha fatta assaggiare Ric.. è davvero ottima!!!! Molto ricca la tua versione.. baciotti

    RispondiElimina
  12. mamma mia che bontà casalinga, la faccio anch'io con gli avanzi ed è sempre un successone in cucina, bravissima e carina la presentazione.
    Coscina di pollo

    RispondiElimina
  13. Questa versione "sandwich" è spettacolare, m'è venuta una fame assurda :-)

    RispondiElimina
  14. i tuoi crioli sono già buonissimi, figuriamoci così! altro che avanzi!
    piatto spettacolare e golosissimo
    amelie

    RispondiElimina
  15. Le frittate...a chi non piacciono? Sembre buone gradite e golose spesso salvano la cena anche all'ultimo momento! Complimenti per questa tua frittata diversa dalla classica e molto invitante!

    RispondiElimina
  16. Beh già la ricetta precedente era favolosa, questa con gli avanzi deve essere un tripudio si sapori :-) Bacioni cara

    RispondiElimina
  17. molto appetitosa, brava come sempre!!!Buona idea per consumare gli avanzi!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  18. Quanto mi piacciono le frittate di pasta, eppure non le faccio quasi mai... Questa tua ripiena però è davvero super, dovrò provarla al più presto, mi ha fatto venire una fame... ^_^

    RispondiElimina
  19. Cara Carmen, che meraviglia questa frittata: è sfiziosissima e troppo ma troppo invitante: mi sta venendo l'acquolina solo a leggere la ricetta e a guardare la foto: la devo assolutamente provare, sono sicura che è buonissima:))
    un bacione e grazie mille per la bellissima ricetta:))
    Rosy

    RispondiElimina
  20. Complimenti per la fantastica e originale ricetta!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Ciao cara.non sai quanto ho sentite parlare di questo particolare piatto dai miei colleghi napoletani..sembra che sia una vera delizia e la tua ne dimostra appieno la sua fama!!!
    Passo anche x un saluto veloce, sono rientrata da poco e non riesco ad essere presente come vorrei..ma non potevo non lasciarti un caloroso abbraccio!
    A presto <3

    RispondiElimina
  22. il cuoricino di formaggio è una chicca....bentrovata cara Carmen,ottima la tua ricetta :)

    RispondiElimina
  23. La frittata e fantastica e il ripieno saporito. Ottimo!!
    Bella idea Carmen.
    Grazie mille per averla condivisa con noi.
    un caro abbraccio e buona serata
    Inco

    RispondiElimina
  24. Davvero molto gustosa questa super frittata, mi piace molto, brava Carmen!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina

  25. Ciao anch'io da oggi ti seguo, ho trovato il tuo blog molto interessante e ricco di consigli...se ti va passa a salutarmi..ti aspetto!!^___^

    RispondiElimina
  26. un piatto unico gustoso, ma proprio tanto!!!

    RispondiElimina
  27. Ghiottissima idea di farla ripiena!!!!

    RispondiElimina
  28. Che buonaaaaaa!!!!! Davvero bella idea!!!
    Devo provare a faarla assolutamente!!! ^_________^

    RispondiElimina
  29. Un'idea bellissima cara..sempre ricette deliziose e originali da te,bravissima!!!! :-))
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  30. Un piatto buonissimo, che mette tutti d'accordo, vero?
    Un abbraccio
    Chiaretta

    RispondiElimina
  31. adoro queste strepitose ricette del riciclo...terrò a mente anche io!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  32. sono passata per un salutino..
    ciaooo e buon venerdì
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  33. Nel post più sotto ho letto la ricetta dei crioli e questa frittata mi fa salire la salivazione solo a guardarla.
    Buona giornata amica mia
    Mandi

    RispondiElimina
  34. Insospettabile ripieno....frittata a panino....quante idee in una sempre tu Carmen, con ricette super golose!

    RispondiElimina
  35. Bella idea anche in caso avanzino (magari avanzassero!!!!!)

    RispondiElimina
  36. Deliziosa, l'idea del ripieno poi è davvero fantastica!!!
    Ciao e a presto,
    Annalisa

    RispondiElimina