Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

martedì 8 luglio 2014

CROSTATA CON CREMA ALLA VANIGLIA E FRAGOLE



 Ingredienti per la pasta frolla:

  • 300 grammi di farina 00
    
  • 75 grammi di zucchero semolato
      
  • 130 grammi di burro morbido
      
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
      
  • 1 bustina di vanillina
  • ½ cucchiaino di lievito per dolci
  • un pizzico di sale





Per la crema alla vaniglia:

  • 3 tuorli d’uovo
      
  • 110 grammi di zucchero
      
  • 375 grammi di latte intero
      
  • 35 grammi di farina 00
      
  • 1 fialetta di aroma alla vaniglia






Per decorare:

  • confettura di fragole q.b.
      
  • 10 grosse fragole
      
  • 2 cucchiai colmi di zucchero a velo vanigliato
  • ½ bustina di gelatina trasparente






Preparazione:

Come prima cosa, preparate la pasta frolla.

Disponete in una capace ciotola, la farina, lo zucchero, il burro tagliato a tocchetti, la vanillina, il sale e il lievito e lavorate rapidamente con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sbricioloso.

Aggiungete l’uovo intero e il tuorlo ed amalgamate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.

Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo a riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.


Mentre la frolla riposa, iniziate a preparare la crema.

Versate il latte in un pentolino e ponetelo a scaldare su fuoco basso insieme all’aroma alla vaniglia.

Nel frattempo, montate i tuorli con lo zucchero, aggiungetevi  un po’ per volta la farina setacciata e infine diluite il tutto con il latte caldo a filo mescolando energicamente.

Travasate il tutto nel pentolino, rimettete sul fuoco e lasciate addensare a fiamma bassa, mescolando di continuo.

A cottura ultimata, travasate la crema in una ciotola e lasciatela intiepidire mescolando di tanto in tanto in modo da evitare la formazione di quell'antipatica pellicina che si forma in superficie.


Una volta trascorsa la mezz’ora, riprendete la frolla, e dividetela in due parti, una un po’ più grande e l’altra un pò più piccola.


Sistemate  quella più grande su un foglio di carta forno leggermente infarinato e stendetela in una sfoglia circolare non troppo sottile.


Rifilatela con  una rotella a lama liscia e aggiungete i ritagli ottenuti al pezzo più frolla più piccolo tenuto prima da parte (serviranno in seguito per decorazioni).


Avvolgete la circonferenza ottenuta con tutta la carta, intorno al mattarello ed adagiatela delicatamente in uno stampo da crostata di 26 centimetri di diametro.


Rialzate e pizzicate  bene il bordo con le dita fino a creare una sorta di cornice e poi mettete a riposare in frigorifero.

A questo punto, prendete il panetto di frolla più piccolo e, con parte di esso, ricavate tante palline di eguale misura (con il rimanente altro ho confezionato altre decorazioni per la mia crostata, un nodo stile marinaro e una farfallina e poi li ho messi a cuocere in una teglia a parte).


Una volta pronte, sistematele, una accanto all’altra (pressandole leggermente), sul bordo a cornice  fino a formare una sorta di cordone dopodiché, bucherellate uniformemente il fondo con i rebbi di una forchetta.




Coprite sia il bordo che la base con della carta stagnola facendo ben attenzione a non staccare o schiacciare le palline, cospargetevi sopra una bella manciata di fagioli  (io ho utilizzato delle palline di ceramica bianca) e infornate a 160°  per circa 30 minuti o comunque fino a quando la frolla non risulterà bella colorita.


A cottura ultimata, sfornate, eliminate i fagioli e la carta stagnola e trasferite  con delicatezza il guscio ottenuto su un piatto da portata.



Una volta freddo, stendete sul fondo uno strato sottile di confettura di fragole e mettete da parte.


A questo punto, preparate le fragole per la guarnizione.

Lavatele velocemente sotto l'acqua corrente, eliminate i piccioli e, senza asciugarle, sistematele in una ciotola.


Prelevatene una alla volta e riducetele a fettine sottili con l’aiuto dell’apposito attrezzo.




Rimettetele man mano che sono pronte nella ciotola, cospargetele con lo zucchero a velo, mescolatele con delicatezza e lasciatele insaporire per circa mezz’ora.



Trascorso questo tempo, riprendete il guscio di frolla  e versate sullo strato di confettura la crema alla vaniglia ancora tiepida livellandola, se occorre con il dorso di un cucchiaio.


Prendete le  fragole, scolatele dal liquido di macerazione ed iniziate a sistemarle in modo ordinato e concentrico sulla base di crema.


Ponete momentaneamente in frigorifero e nel frattempo preparate la gelatina trasparente da spennellare sulle fragole.

(Se utilizzate quella in bustina, seguite le indicazioni presenti sulla confezione, io siccome l’ho  fatta con il Bimby vi lascio qui di seguito il procedimento:

Ho inserito nel boccale 100 grammi di acqua, 40 grammi di zucchero e 5 grammi di amido di mais ed ho azionato 8 minuti, 90°, velocità 3).

Non appena la gelatina si sarà leggermente intiepidita, riprendete la crostata dal frigorifero e spennellatela sulle  fragole fino a renderle belle lucide.


Posizionate a piacere sulla superficie le decorazioni preparate, coprite con una campana copri torta e rimettete in frigorifero fino al momento di servire.





49 commenti:

  1. Ciao Carmen, la crostata è il mio dolce preferito, con la crema alla vaniglia e le fragole la trovo di una golosità pazzesca... bravissima Carmen...come sempre!!!
    Bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
  2. mamma mia che goduriaaaaaaaaaaa sono in tempo per una fetta ? :-)

    RispondiElimina
  3. Che bella, Carmen... come ogni cosa che crei... e che buona deve essere! Complimenti, ti abbraccio forte! :) <3

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia ne mangerei volentieri una bella fetta!
    Un bacio e buona serata:))

    RispondiElimina
  5. Fantastica !! Che carino il ricamo che gli hai dato a questa crostata.
    La cremina con le fragole è molto scicccc!
    Brava carmen..
    Kisss!!Kiss

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Bella presentazione e buon gusto, complimenti !!!

    RispondiElimina
  8. Hai fatto un super lavoro certosino con questa meravigliosa crostata,bella da vedere e buonissima da gustare!!!
    ....e poi quel taglia fragola non lo avevo ancora visto....che bello lo vogliooooo!!!!
    Z&C

    RispondiElimina
  9. Ciao Carmen, stupenda questa crostata, ha un ottimo aspetto e deve essere squisita!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao, come ne vorrei una fetta, troppo buona e anche troppo bella, bravissima e fantasiosa come sempre!!!
    Ma dove hai trovato il taglia-fettine per le fragole???
    Baci

    RispondiElimina
  11. che crostata bellissima, complimenti cara Carmen!

    RispondiElimina
  12. E come si fa a dire no ad una fetta di questa meraviglia ? Baciotti Carmen !

    RispondiElimina
  13. Carmen, questa crostata è divina...
    Un bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
  14. Ma pensa quante se ne inventano!!!!! Il taglia fragole non l'avevo mai visto, molto carino!!!!!! Complimenti per la tua golosissima crostata! Un bacione

    RispondiElimina
  15. Ciao Carmen!!! Ma questa crostata è bellissima!!! Anch'io voglio l'aggeggio per affettare le fragoleeeeee!!!!!!! ^_^
    Bellissima la decorazione! E poi l'abbinamento frolla-crema (alla vaniglia e non al limone!!! non farci caso...sono solo io che preferisco la prima al secondo)-fragole secondo me è sublime!!! Insomma...PERFETTA!!!! Un bacione

    RispondiElimina
  16. Mia cara ci regali sempre queste delizie!
    Bacio
    Claudia

    RispondiElimina
  17. E' bellissima da vedere con tutte quelle fragole messe così sopra.. e chisà che delizia!!! bacioni

    RispondiElimina
  18. mi manca l'attrezzino taglia fragole, comodissimo!!! Complimenti per la crostata oltre che buona, è veramente bella. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  19. La crostata di fragole è forse uno dei miei dolci preferiti!! Carmen sei bravissima! Questa crostata è splendida!
    Un abbraccio!!!
    Ila

    RispondiElimina
  20. Cara Carmen, ti faccio i miei migliori complimenti per questo capolavoro di crostata:)) l'aspetto è perfetto a dir poco, veramente splendida da vedere e sicuramente buonissima e troppo golosa:)) bravissima come sempre:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  21. Le crostate sono un dolce eccezionalmente gustoso e godurioso, a parer mio uno dei migliori...

    RispondiElimina
  22. qui mi prendi per la gole,io adoro le crostate e la tua è golosissima...grazie per i consigli,io ho sempre difficolta' con i bordi...la prossima crostata faro' anch'io le palline per i cornicione ;)

    RispondiElimina
  23. bellissima! sembra un quadro. e chissà che buona!
    baci
    amelie

    RispondiElimina
  24. I bordi della tua torta son perfetti, a me vengono una schifezza, una signora torta cara Carmen, bella, buona, colorata, insomma perfetta, un abbraccio!

    RispondiElimina
  25. Ottima Carmen!! Assolutamente la mia preferita!! Un bacione!

    RispondiElimina
  26. Deliziosa e fresca! Adoro le crostate di frutta, soprattutto in estate!
    Un abbraccio,
    Annalisa

    RispondiElimina
  27. Adoro i dolci con tanta frutta!! Bravissima Carmen!!
    Quell'attrezzino per tagliare le fragole è simpaticissimo... devo cercarlo!!!!
    Un bacione cara!!!!

    RispondiElimina
  28. Buonasera Carmen,
    adoro la crostata alle fragole, che golosità!!!
    l'attrezzino per tagliarle è mitico!!!
    ciao
    Sara

    RispondiElimina
  29. Un classico buono buono che non passa mai di moda e poi è davvero splendida da vedere :-D Complimenti cara <3

    RispondiElimina
  30. bellissima e buonissima questa torta! complimenti!

    RispondiElimina
  31. Come al solito descrizione sublime ma passo. Preferisco la precedente salta di cui ho preso buona nota. Buona serata

    RispondiElimina
  32. Bella invitante e golosa! Hai persino il taglia fragole....Carmen sei un mito!

    RispondiElimina
  33. Ma che bello quell'attrezzo , ci credi che non lo conoscevo?... Io una volta ho usato quello per affettare le uova sode , ma le fragole si sono tutte rotte! La torta è buonissima ,anche io la faccio spesso !!!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  34. Un classico che adoro...... Il taglia fragole proprio mi manca..... vado alla ricerca, grazie cara, un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  35. Questa tua crostata cara Carmen è veramente una favola! Che meravigliaaa!!!!
    Grazieee e ciaooo
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  36. Con le fragole non si sbaglia mai. Bellissima e super golosa. Ma dove lo hai scovato quell'attrezzino?

    RispondiElimina
  37. Ciao Carmen! ma quante belle ricette e così ben dettagliate! hai una pazienza!!!
    golosissima questa crostata! io adoro le fragole!

    RispondiElimina
  38. Splendida e straordinaria crostata! Rimango sempre ammirata dalla precisione con cui illustri le tue realizzazioni in cucina, Carmen!
    Un abbraccio grande
    MG

    RispondiElimina
  39. Invitate la tua crostata...è perfetta ! Adoro le crostate con la crema di vaniglia e frutta ..specialmente con le fragole.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  40. ne è rimasta una fetta? d e l i z i o s a !!! Bacioni cara Carmen

    RispondiElimina
  41. Ti e' venuta proprio bene questa crostata !!!!!
    Bello il bordo fatto di palline di pasta e introvabile quell'arnese per tagliare le fragole !!!!
    Baci !!

    RispondiElimina
  42. Ma come mi piace quel bordo fatto con le palline......fantastico, così come le decorazioni :)
    Un bacione grande

    RispondiElimina
  43. Ciaooo, sono solo passata per farti un salutino
    buona giornata a teee
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  44. Bellissima e senz'altro gustosa., complimenti
    Mandi

    RispondiElimina
  45. Sono sempre di corsa e purtroppo non riesco mai a fermarmi. Ma qui sono dovuta tornare ora che ho un secondo, per dirti che questa torta e' divina, ne sento il profumo! Squisita e bellissima. Brava cara! A presto, un bacione

    RispondiElimina
  46. in questi giorni mi sono rimpinzata di dolci di ogni sorta, una fetta di questa crostata mi avrebbe allietata moltissimo...

    RispondiElimina
  47. Buonissima questa crostata!!!
    L'attrezziono per le fragole...è bellino!!!
    Lo voglio anche io!!!! ^___^

    RispondiElimina