Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

lunedì 25 agosto 2014

GNOCCHI AL RAGU’ DI CALAMARI



Ingredienti per il ragù:


  • ½ cipolla

     

  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • un pezzetto di dado sbriciolato
  • 5 grossi  calamari
      

  • ½ bicchiere di brodetto di pesce
  • un goccio di Brandy
  • 1 barattolo di pomodori a pezzetti
         

  • un ciuffetto  di prezzemolo fresco

      

  • un ciuffetto di basilico fresco






Per gli gnocchi:


  • 200 grammi di semola di grano duro
  • 100 grammi di farina 00
      

  • 75 grammi di polpa di patata  (lessata al dente)

      

  • acqua q.b.






Preparazione:

Mondate la cipolla, tritatela sottilmente, e ponetela a soffriggere in una padella antiaderente insieme all'olio e al dado sbriciolato, aggiungendo di tanto in tanto un goccio di acqua calda.



Prendete i calamari e sciacquateli uno alla volta sotto il getto dell’acqua corrente.

Separate i mantelli (o sacche) dalle teste e mettete da parte quest’ultime per un’altra preparazione (io le ho pastellate e fritte).

Sempre con le mani, estraete  da ogni mantello la penna di cartilagine trasparente e il sacchetto delle interiora e poi risciacquate con cura sotto al getto dell’acqua corrente.

Con molta delicatezza, eliminate la pellicina esterna (fate attenzione a non fare rompere le sacche), sciacquate ancora, scolate e ponete in una ciotola.


A questo punto, allineatele ordinatamente su un tagliere pulito ed apritele su un lato, a libro.


Dividete ognuna in due parti uguali e riducetele in listarelle di circa 1,5 centimetri di larghezza.



Controllate la cipolla e, non appena risulterà bella morbida e colorita, aggiungetevi i calamari.



Mescolate il tutto con una spatola, lasciate rosolare per qualche minuto e poi insaporite con il brodetto di pesce (io lo tengo sempre pronto in congelatore e lo scongelo all'occorrenza).




Lasciate sobbollire per qualche minuto, sfumate con il Brandy, mescolate e lasciate evaporare.





Aprite il barattolo dei pomodori e versate il contenuto in una ciotola.



Aggiungeteli ai calamari e mescolate con cura.




Unite il prezzemolo e il basilico e lasciate cuocere a recipiente coperto fino a quando non otterrete un ragù denso e profumato.




Nel frattempo che  il ragù cuoce, iniziate a preparare l’impasto per gli gnocchi.

Pelate la patata, grattugiatela sottilmente e lasciatela asciugare all'aria per una mezz'ora.

Trascorso questo tempo, aggiungete le due farine e l’acqua in quantità quanto basta per ottenere un composto liscio e abbastanza compatto (qualora dovesse risultare morbido ed appiccicoso, aggiungete altra farina ed impastate fino ad ottenere la giusta consistenza), dopodichè, formate un panetto e sistematelo su un piattino infarinato.



A  questo punto, iniziate a confezionare i vostri gnocchi.

Prelevate dal panetto dei piccoli pezzi di impasto e stendeteli sul piano di lavoro formando dei salsicciotti dello spessore di un dito mignolo.



Riduceteli in tocchetti il più possibile della stessa lunghezza, passateli velocemente in un velo di farina e poi passate alla fase rigatura.




Appoggiate un tocchetto alla volta sui rebbi di una forchetta (oppure sull'apposita assetta arriccia gnocchi), schiacciatelo al centro con il dito indice in modo da ricavare una fossetta e poi strisciatelo praticando una leggera pressione.





Man mano che gli gnocchi saranno pronti, sistemateli su dei vassoi leggermente infarinati e lasciateli asciugare.




A questo punto, controllate il ragù, e se avrà raggiunto la giusta densità, ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua.



Una volta giunta a bollore, salatela e tuffatevi gli gnocchi.

Non appena questi  risaliranno a galla, scolateli con una schiumarola,  versateli  in un colapasta in modo da renderli belli asciutti e poi trasferiteli nella padella con il condimento.





Mescolate il tutto con molta delicatezza, impiattate e servite in tavola.







43 commenti:

  1. Ciao Carmen!! Quel piatto lí é per me,veroo??!! :) Che bontá!! Mi segno la tua ricettina senza esitare un secondo;grazie!
    Bacione
    Vera

    RispondiElimina
  2. Una gustosissima idea alternativa, brava Carmen!!!!!

    RispondiElimina
  3. adoro gli gnocchi e con quel condimento sono ancora più invitanti. Ottimiiii!!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Carmen, eccomi in visita da te e subito mi lasci a bocca aperta, ma quanto sei brava, anzi bravissima!!! I gnocchi ti sono venuti benissimo poi con quel ragu' mmmm ... una vera bontà! Un forte abbraccio, ciao, a presto!

    RispondiElimina
  5. Ciaooo ottimo questo ragù lo farò senz'altro e come al solito so che mi ripeto non ho vistio mai da nessuno una spiegazione fotografica cosi bella e chiara bravissima.
    PS. Non mi ha risposta chi cercavamo da nessuna parte ne messaggio ne FB.è proprio scomparsa. Buona settimana.

    RispondiElimina
  6. Ma che bel piatto di gnocchi ben conditi!!! Non ho mai mangiato un ragù di calamari ma amando questi molluschi credo mi piacerebbe molto!!! un bacione cara :-)

    RispondiElimina

  7. Hello I'am Chris From France!!
    You Have A Wonderful Blog Which I Consider To Be Registered In International Blog Dictionary. You Will Represent Your Country
    Please Visit The Following Link And Comment Your Blog Name
    Blog Url
    Location Of Your Country Operating In Comment Session Which Will Be Added In Your Country List
    On the right side, in the "green list", you will find all the countries and if you click them, you will find the names of blogs from that Country.
    http://world-directory-sweetmelody.blogspot.com/
    Happy Blogging

    RispondiElimina
  8. piatto meraviglioso, adoro la tua precisione!!!sei mitica!!!baci Sabry

    RispondiElimina
  9. Che delizia questi gnocchetti. Dopo una assenza di 3 settimane, eccomi ad assaporare le tue ricette deliziose !!! :) Claudia

    RispondiElimina
  10. Carmen no, questa non me la dovevi fare, a quest'ora ancora senza pranzo vedere un piatto così vuol dire soffrire e anche tanto!!! ragu di calamari, solo il suone di queste tre parole è musica!!!

    RispondiElimina
  11. Carmen, sei unica. Che piatto squisito, il ragù di calamari credo che lo sognerò a lungo, molto a lungo!! <3 La tua manualità anche nel fare gli gnocchi è straordinaria.. sono perfetti amica cara!! Tvb

    RispondiElimina
  12. con le tue "spiegazioni fotografiche" rendi questi piatti ancor più squisiti :)))
    Ciao

    RispondiElimina
  13. Anch'io preparo i calamari così, però con gli gnocchi non li ho mai fatti !
    Bella idea !
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  14. Cara Carmen, ti faccio i miei migliori complimenti per questi sfiziosissimi gnocchi, preparati con le tue mani e conditi con questo gustosissimo sugo:))mi sta venendo di nuovo fame nonostante abbia già pranzato, sono troppo ma troppo invitanti, inoltre io adoro i primi a base di pesce:))
    grazie mille per la ricetta:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  15. Adoro i ragù di mare, Carmen! Un profumo ineguagliabile ed una leggerezza appagante. Bravissima!

    RispondiElimina
  16. Che buon profumo..mi piace il tuo ragù e i tuoi gnocchi sono perfetti!!
    Dieci e lode!!
    Buona serata:)

    RispondiElimina
  17. gnocchi e calamari...un'accoppiata sugosa!!! troppo buoni mi hai fatto venir fame.
    Coscina di pollo

    RispondiElimina
  18. Ecco perchè sono stata attirata qui... sentivo un delizioso profumino!!!
    Sicuramente una golosità da tenere presente :-)

    RispondiElimina
  19. Sei proprio brava Carmen, i gnocchi sono perfetti e il ragù stragustoso!!!
    Buona serata...

    RispondiElimina
  20. Mmm che bontà! Questo primo dev'essere buonissimo, mi hai fatto venire fame :P

    RispondiElimina
  21. sei stata bravissima, sono venuti una meraviglia! Un bacione

    RispondiElimina
  22. Davvero un abbinamento delizioso..io avevo fatto il ragù' di moscardini ma penso proprio che la prossima volta proverò con i calamari, sarà sicuramente delicatissimo :-D Complimenti Carmen!

    RispondiElimina
  23. Non ho mai provato a cucinare i calamari perché temo di non saperli preparare, ma dovrò decidermi a farlo. Questi tuoi gnocchetti al ragù di calamari dev'essere delizioso!

    RispondiElimina
  24. Mmmm questo primo piatto mi attira molto, proverò a rifarlo sicuramente. Brava Carmen, buona giornata.

    RispondiElimina
  25. Ecco un piatto che farebbe impazzire mio marito... e qui a pantelleria adesso pescano anche i calamari... dovrò provarci ! Un abbraccione !

    RispondiElimina
  26. Ciao Carmen
    Tutto bene???'
    Adoro gli gnocchi e trovo che sta bene con qualsiasi sugo.... Ma con i calamari non ho mai provato..... Devo rimediare....
    Troppo buono.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  27. Hello there!
    Congratulations! your blog is accepted, in the "Directory Internanational Blogspot"
    Division Italy No. 1285
    Have a great day
    Regards
    Chris

    I will seal the badges Site
    http://nsm05.casimages.com/img/2012/07/12/12071211040212502810092867.gif
    http://nsm05.casimages.com/img/2012/09/06/12090603083012502810288938.gif
    http://nsm05.casimages.com/img/2012/09/21/12092110155912502810343002.gif

    Ciao a tutti!
    Congratulazioni! il tuo blog è accettato, nella "Directory Internanational Blogspot"
    Divisione Italia No. 1285
    Vi auguro una buona giornata
    Saluti
    Chris

    Io sigillare il badge Sito
    http://nsm05.casimages.com/img/2012/07/12/12071211040212502810092867.gif
    http://nsm05.casimages.com/img/2012/09/06/12090603083012502810288938.gif
    http://nsm05.casimages.com/img/2012/09/21/12092110155912502810343002.gif

    RispondiElimina
  28. Lo proveremo sicuramente...bacio
    Claudia

    RispondiElimina
  29. Un bel piatto davvero Carmen, adoro gli gnocchi e con questo sugo trovo che siano davvero deliziosi, complimenti!

    Un abbraccio e buona serata,

    Annalisa

    RispondiElimina
  30. Son perfetti Cara Carmen,sempre bravissima ed esplicativa nelle tue ricette,super!!! :-))
    Un bacione a presto <3

    RispondiElimina
  31. ma che delizia!! ne vorrei tanto un piattino ora!

    RispondiElimina
  32. Eccomi nella mia blogroll non ti trovavo ....tecnologia malefica aaaaahhhh!!!!piatto da leccarsi i baffi preparato meravigliosamente....bravaaaaaaa

    RispondiElimina
  33. Ma che bontà, prendo subito la ricetta!!
    Un bacione cara, buon pomeriggio!!!

    RispondiElimina
  34. Buooooono, un bel piatto a base di pesce ...brava! un bacio ..buona serata!

    RispondiElimina
  35. Ciao Carmen!
    Che bello passare da te, il profumo si sente ancor prima di arrivare!!!
    Non ho mai preparato gli gnocchi con il pesce, prendo al volo l'idea e non mancherò di provarli. Bravissima..saranno gustosissimi!
    Un abbraccio grande, a presto! :)

    RispondiElimina
  36. Sembra delizioso, in genere vocino il pesce sempre in bianco... Senza un particolare motivo. Mi piace quest'idea.
    Un abbraccio Nahomi

    RispondiElimina
  37. Ciaoo cara Carmen, golosissima ricetta e con tutte le cosine che piacciono a me! Grazieeeee
    Ti abbraccio
    ciaoooo

    RispondiElimina
  38. wow...semplicemente deliziosi questi gnocchi!!!!! brava Carmen!

    RispondiElimina
  39. Carmen .... adoro i calamari e anche i gnocchi!!!! brava bella ricetta
    Baci Raffa

    RispondiElimina
  40. ciao Carmen,
    che acquolina, guardo le foto e posso sentire il profumo, complimenti!!!
    ti abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
  41. Ormai cosa risaputa, non so cucinare il pesce, ma grazie alle tue istruzioni potrò, forse, fare miracoli....mi cimenterò prestissimo e ti ringrazio prima di adesso, perché prenderò spesso spunto dalla tua cucina super organizzata!
    un bacio

    RispondiElimina
  42. Bravissima, hai preparato perfino gli gnocchi non solo il condimento. Io non amo il pesce ma i calamari li mangio volentieri. Ricetta da provare! un bacione

    RispondiElimina
  43. che squisitezza, davvero brava, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina