Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

martedì 19 agosto 2014

SPIEDINI DI POLLO FINGER FOOD


Ingredienti:
  • 1 petto di pollo intero
      
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • il succo di 1 limone
      
  • aromi misti essicati (salvia, rosmarino, prezzemolo, aglio, pepe, ecc.)




Per l’impanatura e la finitura:
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • farina di mais per panature q.b.
  • pangrattato q.b.

  • spiedini di legno




Per i bastoncelli di patate croccanti al burro:
  • 3 patate di media grandezza
     
  • 1 grossa noce di burro
     
  • un pezzetto di dado sbriciolato
  • un pizzico di aglio in polvere





Preparazione:

Ponete il petto di pollo su un tagliere ed eliminate accuratamente le pellicine e gli eventuali ossicini.
Dividetelo in due parti uguali e poi, con un coltello ben affilato, riducetelo, per il lungo, in tante listarelle regolari.


Man mano che saranno pronte, sistematele ordinatamente in un piatto.


Salatele, mescolatele uniformemente con le mani e mettetele da parte.


Versate in un sacchetto per alimenti  piuttosto capiente l’olio extravergine d’oliva in quantità quanto basta a marinare la carne e il succo di limone spremuto.


Mescolate brevemente e poi inserite, poche per volta, le listarelle di pollo.
Unite il misto spezie e mescolate il tutto agitando bene il sacchetto.



Richiudetelo sommariamente, ponetelo su un piatto e lasciate marinare la carne per almeno due ore.

Nel frattempo iniziate a preparare le patate.

Pelatele, lavatele sotto l'acqua corrente, asciugatele con cura e infine, allineatele su un tagliere. 


Con l'aiuto di un coltello ben affilato, riducetele prima in fette spesse e poi in tanti bastoncelli regolari.



Mettete da parte e, nel frattempo, ponete a sciogliere il burro in una capace padella antiaderente. 


Non appena questo risulterà ben caldo, versatevi in un solo colpo le patate.


Insaporitele con il dado sbriciolato e l'aglio in polvere, mescolatele con cura e poi lasciatele cuocere a fiamma medio-bassa, roteando di tanto in tanto la padella in modo da farle cuocere e colorire in modo uniforme.



Nel frattempo che le patate cuocionoiniziate a preparare l'impanatura per i vostri spiedini.

Sistemate un foglio di carta da cucina sul piano di lavoro e, su questo, ponete uno strato di pangrattato, uno di farina di mais (mia aggiunta) e uno di parmigiano grattugiato. 


Mescolate bene con le mani e mettete momentaneamente da parte.

 

A questo punto, iniziate ad assemblare i vostri spiedini.

Prelevate una listarella di pollo per volta dal sacchetto ed infilatela a fisarmonica su uno spiedino di legno (io ne ho messe due per ognuno).



Allargate un pochino la carne e poi rotolate lo spiedino nel mix prima preparato facendo in modo che l'impanatura lo rivesta in modo uniforme.



Proseguite allo stesso modo fino ad esaurimento degli ingredienti e, man mano che gli spiedini saranno pronti, sistemateli ordinatamente in una teglia rettangolare precedentemente foderata con un foglio di carta forno.



Irrorateli con un filo d’olio extravergine d’oliva e ponete in forno caldo a 180° per 15 - 20 minuti o comunque fino a cottura e doratura uniforme (la mia amica Paola invece, li ha cotti in una capace padella antiaderente unta d’olio e li ha rigirati spesso in modo da farli cuocere uniformemente su tutti i lati).


A cottura ultimata  sfornateli, sistemateli ordinatamente su un piatto da portata (io li ho inseriti in un supporto di ceramica forato) e serviteli con i bastoncelli di patate croccanti al burro. 




Tengo a precisare che questa non è una mia creazione, ma una ricetta che ho attinto dal blog di “Paola” una bravissima blogger che ho il piacere di seguire da diverso tempo.


Vi lascio di seguito l’indirizzo del suo Blog:


 e quello del “link” relativo ai suoi “Spiedini di pollo Finger Food”:



Se qualcuna/o di Voi ancora non la conoscesse e non sapesse della sua grande passione per la cucina, vi consiglio di passare a dare una sbirciatina alle sue ricette perché ne vale davvero la pena!!

Voglio inoltre ricordarvi che con gli “Spiedini di pollo Finger Food”, prosegue la mia iniziativa relativa alle “Ricette Amiche”.

In questa mia nuova etichetta, continuerò ad annotare tutte quelle ricette appuntate nel tempo e provate, ma solo e soltanto previa autorizzazione delle amiche o degli amici blogger dai cui Blog vengono attinte.

Un caro abbraccio e … alla prossima ricetta

Carmen


46 commenti:

  1. Tesoro mio tu prendi spunto dalle ricette altrui ma secondo me poi le realizzi comunque con tutto il tuo amore e la tua passione è ed un successo garantito sempre!

    RispondiElimina
  2. Questa sì che è un'idea vincente! Sono davvero una gran trovata! Brava, sia a te che a Paola
    Ciao

    RispondiElimina
  3. Buoni sopra tutto perchè fatti al forno brava nelle spiegazioni come sempre. Un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PS. Sono andata da Paola ma vedo che non scrive più da giugno ha cambiato blog......ciaooo

      Elimina
  4. per la serie: un bastoncino tira l'altro!!
    ma di cosa? con il pollo o quelli di patate?
    vabbè, qui sparirebbero tutti indistintamente!!
    bravissima, Carmen, li hai riprodotti magistralmente, sono da divorare!!
    un abbraccione e buona serata.
    Stefy

    RispondiElimina
  5. Invitantissimi questi spiedini!! :) Mai provati ma è un'idea molto carina da fare!!

    RispondiElimina
  6. Bello questo modo di portare in tavola il solito petto di pollo, brava Carmen è una ricetta molto gustosa :))
    Vado a dare un'occhiata al blog di Paola...
    Buona serata...

    RispondiElimina
  7. Sfiziosissimi, li proverò sicuramente :-)
    Un caro abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  8. Cara Carmen , questo piatto è meraviglioso, e sicuramente lo proverò quanto prima in quanto sono solita consumare spesso le carni bianche e spesso anche abbinate al limone, quindi questa ricetta, sicuramente buonissima fa indubbiamente per me:))un bacione e grazie mille per averla condivisa, mi piace tantissimo:))
    Rosy

    RispondiElimina
  9. Ottimi spiedini, originali per la presentazione insolita e l'idea della panatura è sfiziosa, saranno ancora più saporiti del solito.
    Bravissima Carmen!

    P.S. nel mio blog ti ho lasciato un link utile per i waffles cotti nel forno. Buona preparazione! :)

    Un abbraccio, a presto

    RispondiElimina
  10. Bellissima ricetta ,mi piace molto la marinatura e anche la panatura...complimenti ciao

    RispondiElimina
  11. Una bellissima ricetta, presentata in modo esemplare :)
    Un bacio e buona giornata

    RispondiElimina
  12. Favolosa idea! Questi spiedini sono da fare al più presto! Grazieee
    ti abbraccio
    ciaoo

    RispondiElimina
  13. Che bellissima presentazione..x non parlare dell'ottimo sapore che devono avere questi spiedini...oddio mi hai fatto venire l'acquolina :-P
    Complimenti cara e buona giornata <3

    RispondiElimina
  14. Ahhh ma che bontà gli spiedini... poi anche con le patate di contorno... M'hai messo fame.. e poi io ormai come vedo spiedini.. penso ai souvlaki greci!!!! baci e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  15. davvero un'idea innovativa e sensazionale!!!!Trovo l'amore che ci metti nelle cose che fai stupendo, e si vede, sei una vera artista!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  16. ciao, che bella presentazione per un gustoso piatto di carni bianche così ben accompagnato, bravissima come sempre!!!
    Baci

    RispondiElimina
  17. cavoli bell'idea! mai provato così, grazie per la ricetta :D buona serata ciao Andrea

    RispondiElimina
  18. Carmen venire qua a sbirciare nel tuo blog riserva sempre delle piacevoli sorprese!!!!Due piatti così semplici ma molto sfiziosi!!Bellissimo il tuo porta spiedini,presentati così fanno proprio una bella figura,per non parlare poi di quel stupendo piatto da portata dove hai messo le patate!!!brava,brava!!!!!!!

    RispondiElimina
  19. Ricetta strepitosa !!! Mi piace tanto quest'idea , la farò sicuramente !!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  20. Ciao Carmen stasera ho preparato una simil-cotoletta al forno senza uova ma la prossima volta copierò la tua presentazione x attirare di più i miei bimbi! Mi piace anche l'idea della panatura con la farina di mais, di solito uso solo formaggio, pangrattato ed un pizzico di origano!!! Vado a sbirciare il blog da te indicato ;)! Ciao ciao Luisa

    RispondiElimina
  21. Ah che carina la versione finger con patatine poi, uno di quei piatti che va a ruba, tre minuti finito tutto, molto sfizioso, un abbraccio!

    RispondiElimina
  22. Ciao Carmen!! Che idea carina, sfiziosa e allegra, non vedo l'ora di portarla in tavola, immagino la felicità di figlia e marito :)
    Un bacione e complimenti!!!

    RispondiElimina
  23. Che meraviglia questi spiedini finger food, Carmen! Mi hai dato un'idea magnifica!
    Un abbraccio ancora e buona serata!
    MG

    RispondiElimina
  24. Che delizia Carmen! Ma lo sai che la carne di pollo è una di quelle che preferisco? Mi piace anche l'aggiunta della farina di mais, brava come sempre!

    Un abbraccio e buona serata!
    Annalisa

    RispondiElimina
  25. Carissima, li ho fatti ieri sera a cena e sono stati un successone!! Non avevo voglia di fare le patate quindi li ho accompagnati con insalata fresca e pomodori dell'orto e direi che vanno altrettanto bene. E' un modo GUSTOSISSIMO di fare il pollo. Grazie ancora!!!
    buona serata

    RispondiElimina
  26. O mamma..vedo che io e te siamo in sintonia..
    anch'io due sere fa, ho fatto dei bastoncini di pollo in questo modo..sono piaciuti tanto ai bambini..
    ma devo dire la verità i tuoi sono molto più buoni e infilzati dal bastoncini fanno più scena..
    la prossima occasione seguo la tua ricetta.
    Grazie mille per tutte le bellissime idee che ci mostri.
    Ti abbraccio e spero che stiate tutti bene..
    Baci

    RispondiElimina
  27. Che carini questi spiedini!!! Spiegazione e passaggi più che esaurienti, molto brava! Mi salvo la ricetta xchè mi piacerebbe provarla! Baci

    RispondiElimina
  28. Sono sfiziosissimi e tanto invitanti!!!!!!

    RispondiElimina
  29. irresistibili, complimenti!!!! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  30. molto sfiziosa questa ricetta!

    RispondiElimina
  31. una ricetta davvero sfiziosa ed anche un modo piu' simpatico e gustoso di cucinare un banale petto di pollo ;) mi piace molto anche la presentazione,sono sicura che sara' stato un successo...brava Carmen...bacioni :*

    RispondiElimina
  32. ciao Carmen,
    come va???
    questa ricetta che golosità...super gnam
    ciao e grazie per le tue visite sei carinissima
    Sara

    RispondiElimina
  33. Devo dire che si fanno mangiare con gli occhi ! Davvero brava!

    RispondiElimina
  34. Li farò senza dubbio , mi sembra un piatto sano e molto veloce..
    Grazie amica cara , io che ho sempre il tempo che mi sfugge...
    Bacio e grazie!

    RispondiElimina
  35. Saporitissimi e con gli aromi essiccati a me piacciono un sacco!

    RispondiElimina
  36. ricetta gradita a tutti, sfiziosissimi questi spiedini !

    RispondiElimina
  37. Ciao Carissima,finalmente sono tornata...come stai??
    Prepari sempre meravigliose delizie eh..complimenti questi spiedini sono a dir poco favolosi,fan venire fame a vederli e che presentazione!!!! :-))
    Ti lascio l'indirizzo del mio nuovo blog,ti aspetto!! ;-)
    Bacioni

    http://blog.cookaround.com/attimididolcezza/

    RispondiElimina
  38. belle le ricette amiche! anche io ho una rubrica simile con un nome diverso "come rubare le ricette agli amici foodblogger e vivere felicei"! Trovo che la condivisione sia un senso di apprezzamento molto bella. E la ricetta di Paola che hai scelto è molto simpatica e accattivante... soprattutto se si hanno bimbi in casa. ! un abbraccio

    RispondiElimina
  39. beh questi spiedini fanno davvero gola! Visto che consigli il suo blog faccio un salto anche da Paola. Ciao :))

    RispondiElimina
  40. Oh, ma che carini questi spiedini! Sembrano molto sfiziosi, sono sicuramente buonissimi :D

    RispondiElimina
  41. Sfiziosissimi questi spiedini, ottimamente accompagnati da gustosi bastoncini di patate. Un abbraccio

    RispondiElimina
  42. degli spiedini buoni buoni buoni....e sono pure cotti i forno....mitiche!
    Paola la conosco e la seguo perciò so della sua passione grande per la cucina, è molto brava, come te d'altronde!

    RispondiElimina
  43. buoniiiiiiiiiiii Carmen prendo nota :-)

    RispondiElimina
  44. Buoniiiiii, cara Carmen, li ho fatti ieri sera e il risultato è stato veramente strepitoso! I miei bambini (nipotini) hanno spazzolato via tutto in batti baleno! Ti dico che non sono riuscita neppure a fare una foto! Grazieeeee
    Un bacione
    ciaoooo

    RispondiElimina