Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

domenica 1 marzo 2015

FAGOTTELLI DI VERZA



Ingredienti :

  • 6 grosse foglie di verza

       Risultati immagini per cavolo verza
  • ½ cipolla bianca

          
  • 1 carota
         

  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • un pezzetto di dado sbriciolato
  • un pizzico di aglio in polvere






Per il ripieno:

  • 250 grammi di petto di pollo macinato

     Risultati immagini per petto di pollo
  • 1 piccola patata lessa

       
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di caciocavallo grattugiato
  • sale fino q.b.
  • un pizzico di aglio in polvere
  • 2 fettine di prosciutto di Praga tagliate a pezzetti
   
  • pangrattato q.b.


Inoltre:

  • 3 fettine sottili di Maasdammer
   

  • 2 fettine di prosciutto di Praga
   






Per decorare:

  • 1 carota
       

  • prezzemolo fresco

       





Preparazione:

Lavate accuratamente le foglie di verza sotto il getto dell’acqua corrente ed asciugatele tamponandole delicatamente con un telo pulito.


Sbollentatele per qualche minuto in una pentola con acqua bollente salata, dopodiché scolatele, sistematele in un piatto e lasciatele raffreddare (io le ho cotte a vapore nel vassoio Varoma Bimby).


Nel frattempo iniziate a preparare il ripieno.

Versate in una ciotola il macinato di pollo ed unitevi la patata precedentemente pelata e passata allo schiacciapatate.



Aggiungete i formaggi grattugiati, il sale, l’aglio in polvere e il prosciutto cotto tagliato a pezzetti e mescolate il tutto con le mani.



Incorporate da ultimo il pangrattato in quantità quanto basta per ottenere un composto omogeneo, mescolate ancora e ponete in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.



Asciugate delicatamente le foglie di verza con della carta assorbente da cucina facendo attenzione a non farle rompere e disponetele una alla volta su un tagliere.

Con l’aiuto di un coltello affilato, eliminate la parte centrale più coriacea e, dopo averle risistemate nel piatto, mettetele da parte.



In un altro piatto disponete le fette di formaggio e quelle di prosciutto.


Riducete quelle di formaggio in due parti e quelle di prosciutto in tre parti all'incirca delle stesse dimensioni.


Riprendete dal frigorifero il composto a base di macinato prima preparato e suddividetelo in sei parti uguali.


Prendete una foglia di verza, sistematela su un tagliere pulito e ponete nel centro, nell'ordine, una fettina di formaggio e una di prosciutto di Praga.




Prendete una delle porzioni di macinato prima preparate e schiacciatela leggermente tra le mani fino a dargli una forma più o meno rettangolare.

Adagiatela sulla fettina di prosciutto e ripiegatevi sopra, uno per volta, i lembi di foglia in eccesso creando così un piccolo fagottino.





Proseguite allo stesso modo fino a totale esaurimento degli ingredienti e prima di mettere da parte, fissate il punto di chiusura di ogni fagottello con uno stuzzicadenti.


Ponete in frigorifero e, intanto, iniziate a preparare il fondo per la cottura.

Mondate la cipolla e la carota e riducetele a julienne.

Trasferite il trito in una teglia rettangolare antiaderente, unite l’olio extravergine d’oliva, il dado sbriciolato e l’aglio in polvere e lasciate rosolare a fiamma bassa, aggiungendo di tanto in tanto un goccio di acqua calda.


Non appena le verdure risulteranno belle morbide e colorite, togliete dal fuoco ed allineatevi dentro i fagottelli.



Ponete nuovamente sul fuoco e lasciate cuocere a fiamma bassa per circa 30 minuti aggiungendo all’occorrenza un po’ di acqua calda.


A cottura ultimata disponete i vostri fagottelli in un piatto da portata sovrapponendoli leggermente ed irrorateli con il fondo di cottura.



Suddividete i fagottelli in piatti individuali, decorate a piacere (io ho messo dei fiorellini ricavati da una carota e delle foglioline di prezzemolo fresco) e servite in tavola.




56 commenti:

  1. Buonissimi e golosissimi cara Carmen! Bella l'idea della patata! Favolosa anche la presentazione! Bravissimaaaa
    Ciaooo e buona domenica

    RispondiElimina
  2. Ah beh! Allora non sono l'unica sveglia all'alba!!! Brava Carmen mi piace tantissimo questa ricetta!
    Baci
    amelie

    RispondiElimina
  3. Ho scoperto l'amore x la verza da poco e l'ho già sperimentata in molti modi..questi fagottini saranno la prossima degna fine di questo prezioso cavolo :-)
    Grazie tesoro e felice domenica <3

    RispondiElimina
  4. Bellissima ricetta Carmen! Spero di non aver già lasciato un commento identico...in tal caso scusami, ho la connessione che sbacchetta un po'!

    RispondiElimina
  5. Buonissimi Carmen!! Adoro gli involtini di verza!!
    Un bacione e buona Domenica!!

    RispondiElimina
  6. Sono buonissimi e molto gustosi! Anche in Russia c'è un piatto che ci assomiglia e si chiama "Golubzi". Bravissima Carmen! Un bacione e buona domenica :)

    RispondiElimina
  7. Ma che squisito ripieno ricco e goloso,un fagottello pieno di cosine buone!Mi piace la verza e imbottita così è la fine del mondo...Buona domenica cara!

    RispondiElimina
  8. Mmmm mi sembrano ottimi questi fagottini... davvero gustosi!

    RispondiElimina
  9. mai provati, mi hai incuriosita, bravissima :-)

    RispondiElimina
  10. Molto gustosi questi fagottelli !!

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia!!!!! Adoro la verza (lo scrivo in ogni commento di ricette che prevedono questo ingrediente)!!!

    RispondiElimina
  12. una vera goduria, buonissimi e troppo gustosi questi fagottelli, mi piacciono tantissimo, mi hai fatto venire troppa fame(nonostante il pranzo abbondante di oggi), che meraviglia, bravissima come sempre Carmen, ti faccio i miei migliori complimenti:))
    un bacione e buona domenica:))
    Rosy

    RispondiElimina
  13. bellissimi e sicuramente buonissimiiiiiiiiiiiii!!!

    RispondiElimina
  14. Guarda caso, anche io ho usato la verza in questi giorni.
    Ma ci siamo dato l'appuntamento? Sono una bontà unica i fagottini che hai fatto. Immagino che tutti a casa li hanno mangiato.
    Il resto va tutto bene?.
    Ti abbraccio e ti auguro un buon inizio settimana.
    Inco

    RispondiElimina
  15. UNA GRAN BELLA RICETTA, MOLTO ELEGANTE E CURATA!!!!!BRAVA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  16. Carmen, sono passata per un salutino e per augurarti un buon inizio settimana!
    Ti abbraccio
    ciaooo

    RispondiElimina
  17. Mai provati ripieni da carni banche, devo proprio rifarmi e provarli :-) Bravissima! Bacioni e buona settimana :-)

    RispondiElimina
  18. Fagottini con sorpresa dire, buongiorno Carmen, e con questo ricco secondo lo sarà sicuramente.....una volta li feci anche io, con un ripieno diverso, credo siano molto versateli e sinceramente con il pollo mi stuzzica non poco l'appetito.
    Buon inizio settimana tesoro.

    RispondiElimina
  19. sono davvero buonissimi! mia nonna li prepara spesso in maniera molto simile!

    RispondiElimina
  20. che splendido contorno carmen, bello ricco saporito, diverso dal solito, mi piace parecchio! buona settimana e un abbraccio!

    RispondiElimina
  21. quanto mi piacciono,di solito li faccio con la carne rossa...provero' questa tua invitante versione!!
    Buona settimana a te!!

    RispondiElimina
  22. Carmen, ma che belli questi fagottini! Se ti fa piacere te li copierò presto...
    Intanto ti dico che ho realizzato la tua torta quiche precedente ed è stata fantastica! Sei bravissima!
    Un bacio, Rosa

    RispondiElimina
  23. Ho proprio comprato una bella verza questa mattina :-))))

    RispondiElimina
  24. Carmen anche qui ti sei superata!La verza è una verdura che mi piace molto e il tuo ripieno è fantastico.Bravissima

    RispondiElimina
  25. wow che bontà mi hai fatto venire fame a presto cara

    RispondiElimina
  26. Mia mamma è l'esperta delle foglie di verza ripiene, ma non sono come le tue. Mamma ti passo questa ricetta da provare :)
    Un bacio e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  27. quanto mi piacciono queste preparazioni... deliziosi questi fagottelli, sempre bravissima Carmen!!!!

    RispondiElimina
  28. Visto che amo la verza devo provare questi fagottini strepitosi...bacioni e buona giornata

    RispondiElimina
  29. Ho giusto in frigo una verza!!! Ora so anche come la preparerò! ;) Bellissima ricetta!

    RispondiElimina
  30. Mmm..adoro la verza,troppo buoni carissima Carmen,complimenti!!! :-))
    Un bacione a presto <3

    RispondiElimina
  31. Ma guarda che belli e buoni questi fagottini di verza! Li adoro solo a vederli figurati a papparli!

    RispondiElimina
  32. Buonissimi!!! sono davvero golosi, una delizia!!!! Complimenti!!!!
    Ciao, a presto .....

    RispondiElimina
  33. Ciao carissima Carmen io sto bene e tu come vai? Le tue ricette sono sempre tentatrici.....questi fagottelli sono davvero appetitosi e assai fantasiosi..creativa come sempre. Un caro abbraccio Lia

    RispondiElimina
  34. Ciao carissima Carmen io sto bene e tu come vai? Le tue ricette sono sempre tentatrici.....questi fagottelli sono davvero appetitosi e assai fantasiosi..creativa come sempre. Un caro abbraccio Lia

    RispondiElimina
  35. Questi fagottelli di verza sono favolosi!!!
    Ma quanto sei bravaaaaaaaaaaaa
    Un forte abbraccio<3

    RispondiElimina
  36. Ciao Carmen, un piatto invitante ed appetitoso, che merita sicuramente un assaggio! Buonanotte! :)

    RispondiElimina
  37. complimenti per il dettagliatissimo passo passo!!! brava!!! queste sono le ricette da tenere con cura!!! ottimo piatto!!!

    RispondiElimina
  38. che buoni !!!da rifare...un abbraccio....

    RispondiElimina
  39. Mi piacciono le tue ricette sempre super dettagliate!!!

    RispondiElimina
  40. Un piatto unico davvero super:)
    un bacione

    RispondiElimina
  41. Decisamente invitanti questi fagotelli, li proverò al più presto. Grazie mi hai dato un ottimo suggerimento. Ciao.

    RispondiElimina
  42. E' un piatto che adoro..ogni volta puoi metterci dentro quello che più ti piace !Buona serata Carmen..

    RispondiElimina
  43. bell'idea questi fagottelli ...devo provare a farli!!
    baci

    RispondiElimina
  44. Buoni e saporiti ..brava! Da fare sicuramente.
    baci

    RispondiElimina
  45. ma buoniiiiiiiii!!! adoro la verza preparata così!!!!

    RispondiElimina
  46. Buoniiiii!! Me li preparava sempre mamma!!!

    RispondiElimina
  47. Da bambina non volevo sentire parlare di verza, poi ne sono diventata una grande estimatrice. Sana e buonissima, si presta a diverse preparazioni. Questa è invitantissima e succulenta, Carmen.
    un abbraccio,
    MG

    RispondiElimina
  48. Quanto tempo che non le faccio! Buonissime!

    RispondiElimina
  49. Ciao Carmen complimenti per questo piatto ricco e davvero buono ;)!!! Un bacione e buon weekend Luisa

    RispondiElimina
  50. gustosi questi fagottini!
    baci e buona festa della donna
    Alice

    RispondiElimina
  51. Veramente favolosi questi tuoi fagottelli di verza! E la farcia con il caciocavallo e il prosciutto di Praga dà sicuramente alla ricetta una marcia in più! Bravissimaaaa
    Ti abbraccio
    ciaoo

    RispondiElimina
  52. Veramente favolosi questi tuoi fagottelli di verza! E la farcia con il caciocavallo e il prosciutto di Praga dà sicuramente alla ricetta una marcia in più! Bravissimaaaa
    Ti abbraccio
    ciaoo

    RispondiElimina
  53. Ottima variante ai soliti "verze con patate in tecia" alla triestina. Tecia = tegame. Io preferisco i tuoi gli altri mangia solo maritozzo. Buona giornata

    RispondiElimina
  54. Buonissimi, confesso che non li ho mai fatti, fai venir voglia di provarci.
    Complimenti per la gustosa ricetta.
    Un abbraccio, buona domenica!

    RispondiElimina